Home News Samsung Serie 5 Chromebook: refresh con Celeron

Samsung Serie 5 Chromebook: refresh con Celeron

Samsung Serie 5 Chromebook: refresh con CeleronDopo i Samsung Serie 3 Chromebox, è la volta del refresh della gamma Samsung Serie 5 Chromebook, che arriverà nel secondo trimestre del 2012. Gli attuali Intel Atom N570 saranno sostituiti da processori Celeron, mentre resteranno invariati la diagonale dello schermo e il resto della dotazione hardware.

Secondo Google, i portatili Chromebook con Chrome OS sarebbero dovuti essere la soluzione ideale per il pubblico consumer, diventando quello che i netbook non sono mai divenuti, proprio in ragione della presenza di un OS più semplificato, cioè una piattaforma ultramobile dalla quale navigare, controllare le mail, chattare, postare sui social network e guardare i propri video e film preferiti, in maniera facile e veloce. Purtroppo però i dati di vendita, finora, non hanno dato ragione al colosso di Mountain View.

Samsung Serie 5 chromebook

Samsung Serie 5 chromebook cartellino

Gli esemplari venduti infatti sono stati pochissimi e i Chromebook sono poco diffusi, difficili da trovare e molto poco richiesti dagli utenti. Cosa mina il successo di questi nuovi prodotti? Un'insospettata maturità dell'utenza consumer, meno consumer di quanto la si creda o un notebook poco "versatile", nonostante le premesse. Nel dubbio Samsung, una delle poche aziende ad aver puntato su questi dispositivi, prova ad aggiustare il tiro e durante il CES 2012 di Las Vegas ha illustrato quelle che saranno le caratteristiche salienti dei propri Samsung Serie 5 Chromebook di seconda generazione, distribuiti a partire dal secondo trimestre di quest'anno.

Samsung Serie 5 chromebook design

Samsung Serie 5 chromebook chiuso

Samsung Serie 5 chromebook dettaglio

Invariato resta il display con diagonale di 12.1 pollici e luminanza di 300 nits, così come invariati restano il quantitativo di RAM, pari a 2 GB e i 16 GB di spazio dedicato allo storage locale. Cosa cambierà allora? Soltanto il processore. Samsung infatti ha deciso di abbandonare l'attuale Intel Atom N570, lo stesso usato da molti netbook, in favore degli Intel Celeron, di cui però non è stato ancora divulgato il modello specifico. Samsung ha detto che così i nuovi Chromebook saranno ancora più performanti, ma se questo sarà sufficiente a rilanciarne le vendite nessuno può dirlo con certezza.

Samsung Serie 5 chromebook interfacce

Samsung Serie 5 chromebook

Samsung Serie 5 chromebook interfacce

In ogni caso Samsung commercializzerà il Chromebook Serie 5 WiFi-only al prezzo di 399 dollari, mentre quello dotato anche di modulo 3G costerà 499 dollari.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy