ImageDurante il Financial Analyst Day, AMD ha mostrato una serie di slide che rivelano i suoi progetti per il futuro: CPU, chipset, piattaforme, GPU, fra riorganizzazione aziendale e nuove strategie.

Indice

Parte 1: Introduzione 

Giovedì si è tenuto, a New York, il Financial Analyst Day di AMD per l'anno 2006, un incontro fra il chipmaker e gli analisti finanziari per discutere i risultati dell'ultimo semestre dell'anno, ma divenuto, anche, occasione per commentare le future linee di sviluppo in ambito tecnologico. Durante lo scorso Analyst Day, tenutosi a Giugno di quest'anno, AMD aveva, ad esempio, annunciato le sue CPU quad-core 4X4 e la tecnologia Torrenza.

Questa edizione dell'Analyst Day acquista, però, particolare significato per le attese derivanti dalla recente acquisizione di Ati e dal conseguente processo di riorganizzazione dell'intero gruppo.

Sulle slide proeittate dai manager della società di Sunnyvale prevalgono le parole chiave "convergenza" e "integrazione": il gruppo verrà suddiviso nei quattro settori "Processori", "GPU", "Chipset" ed "Elettronica Consumer" (aka CE, Consumer Electronics), dei quali, i primi tre avranno più vaste aree di contatto, ma tutti condivideranno forniture, marketing e ricerca e sviluppo.

Image

Per quanto riguarda il brand, AMD cerca di superare le polemiche suscitate dal cambiamento della nomenclatura dei prodotti Ati già in commercio, suddividendo i suoi prodotti in 5 macrocategorie: Cpu, Gpu, chipset Intel, chiset AMD e System on Chip (SoC, sistemi integrati su un unico chip).

Il brand Ati resterà sui chipset Intel e sulle GPU mentre AMD marchierà col suo brand, oltre alle CPU e ai SoC, anche i chipset per processori AMD prodotti da Ati. L'unificazione di CPU e chipset sotto il marchio AMD prefigura la nascita della largamente preannunciata piattaforma mobile AMD. 

Image

I risultati del 2006 hanno visto una leggera crescita in ambito server e mobile, ma è nel 2007 che AMD spera di riuscire a compiere un significativo balzo in avanti puntando sulla compenetrazione  fra  personal computer ed elettronica di consumo (cellulari,  lettori  musicali, televisori, etc.).

Image

  Pagina seguente: Fusion >>
Parte 1. Introduzione  
Parte 2. Fusion  
Parte 3. Roadmap processori desktop e server  
Parte 4. Roadmap processori per notebook   

Commenti