Home Recensioni Recensione HP Pavilion X360 14 - Multimedia, produttività e penna

Recensione HP Pavilion X360 14 - Multimedia, produttività e penna

Recensione del 2in1 HP Pavilion X360 14Recensione del notebook convertibile 2in1 HP Pavilion X360 14 con cerniera ribaltabile e penna N-Trig inclusa nella confezione.Un PC portatile di fascia media versatile, completo e con un livello di prestazioni adeguato alla maggior parte dei task.

Multimedia, produttività e penna

Le capacità in riproduzione multimediale sono eccellenti, nessun codec, piattaforma o bitrate mette alle corde questa soluzione, che è consigliata per chi, dopo una giornata di studio o lavoro, voglia infilarsi sotto le coperte e vedere un film o una puntata del suo telefilm preferito.

Continua anche qui la collaborazione di HP con Bang & Olufsen per quanto riguarda il comparto audio, che qui è buono e decisamente potente, tanto che, al massimo volume, si può riprodurre musica in una stanza medio-grande per una festa. Non consiglio di farlo, ma è per dare un'idea di quanto sia soddisfacente.

Anche HP Pavilion X360 14 ha speaker B&O

Per esigenze lavorative mi sono trovato a dover esportare un video in mobilità e ho potuto farlo in totale tranquillità, impiegando per ogni minuto di video due minuti per la renderizzazione (es. 10 minuti di video renderizzati in 20 minuti) dimostrando la grande flessibilità di questo convertibile.

In confezione troverete anche la penna HP Pen 1MR94AA con tecnologia N-Trig, con la quale potrete prendere appunti come se steste scrivendo su un foglio di carta, funzione molto utile per gli studenti o per i professionisti, soprattutto se utilizzata in combinazione con il convertibile in modalità tablet. La penna, infatti, segue molto bene i movimenti e riprodurrà fedelmente la vostra scrittura. Il palmo della mano viene respinto in modo efficace, ma il pannello mostrerà delle bolle in prossimità delle zone in cui andremo a esercitare una pressione eccessiva.
Non mi sento di consigliare questo penna e il suo impiego a disegnatori o addetti ai lavori in ambiente fumettistico, perché il numero di livelli di pressione è sufficiente ma non specializzato, come dovrebbe essere una macchina per professionisti.


Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy