Home News Razer Blade da 17 pollici, primo vero gaming notebook

Razer Blade da 17 pollici, primo vero gaming notebook

Razer Blade da 17 pollici, primo vero gaming notebookRazer presenta Blade, un vero mostro di potenza da 17 pollici nato per affrontare i titoli ludici di ultima generazione senza trascurare la mobilità. Prezzi a partire da 2.800 dollari.

Razer propone alla propria clientela il nuovo Razer Blade, un notebook da 17 pollici che non ha alcuna intenzione di scendere a compromessi per quel che riguarda le prestazioni. Questo modello presenta una scheda tecnica che nulla ha da invidiare a sistemi desktop più blasonati. Il mondo del gaming, oggi, può contare su una nuova macchina da guerra dedicata a chi non intende rinunciare a spostarsi con facilità. Blade è il risultato dell’applicazione della più moderna tecnologia e del design, una soluzione potente, versatile e competitiva sotto ogni punto di vista. Ma andiamo a scoprire qualcosa di più.

Razer Blade

Compatto e leggero, Razer Blade misura 427 x 277 x 22,4 millimetri per un peso appena superiore ai 3 chilogrammi e rappresenta il giusto compromesso tra dimensioni e trasportabilità. Comandato da un processore Intel Core i7-2640M da 2,8 GHz appartenente alla famiglia Sandy Bridge con grafica integrata, il notebook offre anche il supporto di una performante scheda grafica Nvidia GeForce GT 555M da 2 GB GDDR5 compatibile con le librerie grafiche DirectX11.

La tecnologia Optimus decide automaticamente quale delle due soluzioni, integrata o discreta, attivare in base alle situazioni da affrontare salvaguardando l’autonomia del portatile. La memoria di sistema ammonta a 8 GB 1.333 MHz DDR3 mentre un generose hard disk da 320 GB permette la memorizzazione dei propri contenuti preferiti. Il display è rappresentato da un ottimo pannello da 17 pollici FullHD (1.920 x 1.080 pixel) basato su retroilluminazione LED. Questa scelta è perfetta sia per il gaming ma anche per la multimedialità, un altro settore in cui il Blade di Razer non teme confronti.

Grazie alla webcam integrata, sarà possibile restare in contatto con i propri amici mentre con la scheda di rete Gigabit Ethernet o con il WiFi 802.11b/g/n sarà possibile accedere ad internet per divertirsi magari con qualche sessione di gioco online. L’alimentazione del notebook è demandata ad una batteria agli ioni di litio da 60 Wh.

Razer Blade dispone della nota Switchblade User Interface che comprende 10 tasti adattabili dinamicamente che garantiscono un rapido accesso ai comandi in-game e di un piccolo display LCD in grado di mostrare informazioni in-game oppure di lavorare come un vero e proprio pannello multi-touch. Razer Blade sarà reso disponibile in Nord America entro la fine dell’anno ad un prezzo di lancio di 2.799 dollari.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy