Home News Qualcomm Snapdragon 208 e 210, SoC avanzati per smartphone low-cost

Qualcomm Snapdragon 208 e 210, SoC avanzati per smartphone low-cost

Qualcomm Snapdragon 208 e 210, SoC avanzati per smartphone low-costQualcomm ha annunciato due nuovi SoC dedicati agli smartphone più economici, ma comunque ricchi di feature. Lo Snapdragon 210 in particolare integra un modulo 4G-LTE e supporterà display HD, doppia SIM, fotocamere da 8 Mpixel, riproduzione video a 1080p e Bluetooth 4.0+. Lo Snapdragon 208 è invece la variante 3G, un dual core con supporto ai display qHD da 960 x 540 pixel.

Si chiamano Snapdragon 210 e Snapdragon 208 e sono due nuovi SoC di fascia bassa appena annunciati da Qualcomm. Nonostante il target però (sono destinati entrambi ai device entry level) non bisogna pensare che si tratti di soluzioni poco interessanti o con caratteristiche tecniche limitate. Il chipmaker californiano infatti è riuscito ancora una volta a stupire con i suoi prodotti, realizzando due SoC che riusciranno a portare funzionalità tipiche di smartphone più avanzati su device dal costo assai contenuto.

Chip Qualcomm Snapdragon

In particolare lo Snapdragon 210 si rivela particolarmente interessante. Qualcomm infatti ha integrato un modulo 4G-LTE Advanced di nuova generazione, con supporto alla tecnologia Carrier Aggregation (fino a 20 MHz), una soluzione che consente di ottenere una banda di picco più ampia quando ci sono applicazioni che la richiedono, aggregando appunto più carrier che coprono la stessa cella. Lo Snapdragon 210 inoltre supporta le configurazioni Dual SIM, molto popolari in Cina e in generale nei Paesi emergenti ma anche in alcune zone dell'Europa, e il nuovo standard Bluetooth 4.0+. E' dotato di un sottosistema grafico appartenente alla serie Adreno 300, in grado di pilotare display con risoluzione HD e fotocamere con sensore da 8 Mpixel e di riprodurre video in Full HD 1080p. Al momento però non si conoscono le specifiche tecniche del processore utilizzato.

Lo Snapdragon 208 invece è la variante 3G dell'altro SoC e mira a quei mercati dove la banda LTE non è ancora diffusa o predominante. Questo secondo SoC utilizza un processore dual core ed è in grado di pilotare display con risoluzione massima di 960 x 540 pixel (qHD o quarter HD, da non confondersi con quelli QHD o quad HD, perché nel primo caso parliamo di un quarto della risoluzione Full HD, nel secondo del quadruplo). Sia il Qualcomm Snapdragon 210 che lo Snapdragon 208 dovrebbero arrivare sul mercato entro la prima metà del 2015.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy