Home News Processori Intel Penryn, HD-DVD e schede video: HP risponde ai lettori di Notebook Italia

Processori Intel Penryn, HD-DVD e schede video: HP risponde ai lettori di Notebook Italia

ImageMassimo Valle di HP Italia, dopo averci illustrato le caratteristiche della line-up di notebook HP Pavilion per la primavera, risponde alle domande dei lettori di Notebookitalia.

 

Massimo Valle, Category Manager dei computer portatili consumer di HP Italia, risponde personalmente alle domande e ai commenti dei lettori di Notebookitalia, a seguito della nostra ultima conversazione in cui si era parlato principalmente della nuova offerta di notebook HP Pavilion per la primavera del 2008 e della transizione ai nuovi processori a 45nm Intel Penryn.

Ringraziamo Massimo Valle della sua disponibilità a creare un canale di comunicazione diretta con i nostri lettori, dimostrando di avere autentico interesse per quello che pensano gli utenti. 

 

1) Perché hanno messo un lettore HD DVD su quasi tutti i notebook e nessun Blu-Ray? Tutti sconsigliano di comprare un HD DVD perché forse questo formato scompare

2) A quanto ho capito, ci sono soltanto 2 processori penryn in tutta la nuova linea? Mi sono perso qualcosa? Dando uno sguardo ai Sony VAIO, ho notato che almeno 3-4 modelli per ciascuna serie hanno i processori nuovi. Perchè HP ne ha messi così pochi?

3) Secondo me un clamoroso errore di marketing dell HP! Visti i pc avevano la possibilità di mangiare il mercato con le nuove serie. Invece ha la dotazione piu scarsa a livello di Penryn.. Acer, Asus, Sony stanno lanciando tutti i nuovi processori, in particolare il T9300

4) HP no! Era la mia primissima scelta, ma credo cambierò e passerò ad una marca che mi assicuri il penryn... ma quale? Peccato HP! Peccato..Secondo me un grandissimo smacco!  

5) Monteranno le schede nuove ATI? e quando?

6) Che senso ha mettere 4GB su un sistema a 32-bit?  

7) Sul 20 pollici potevano metterci una 8800 in SLI pero'..è in progetto almeno?


1) Perché hanno messo un lettore HD DVD su quasi tutti i notebook e nessun Blu-Ray? Tutti sconsigliano di comprare un HD DVD perché forse questo formato scompare.
 
Al momento crediamo che HD DVD e BLURAY siano 2 soluzioni validissime e supportiamo entrambe. Oggi la guerra tra i due formati non ha ancora un vincitore ed entrambi rimangono competitivi, per un verso o per un altro. HP ha scelto di equipaggiare i suoi notebook Pavilion, per questo line-up, con lettori HD DVD perché offrono il miglior rapporto COSTI/BENEFICI. Siamo , però, prontissimi a montare drive Blu Ray qualora lo scenario di mercato prendesse una direzione precisa e definitiva.

2) A quanto ho capito, ci sono soltanto 2 processori Penryn in tutta la nuova linea? Mi sono perso qualcosa? Dando uno sguardo ai Sony VAIO, ho notato che almeno 3-4 modelli per ciascuna serie hanno i processori nuovi. Perchè HP ne ha messi così pochi?
 
A febbraio, abbiamo introdotto i processori Intel Penryn sui notebook da 17" e 20". Dal mese di marzo arriveranno anche i primi 15.4" dotati equipaggiati con queste CPU. Crediamo però che i processori Intel Core 2 Duo serie T7000 rappresentino comunque una ottima scelta per i clienti! A 999€ offriamo un 15.4" dotato di Intel Core 2 Duo T7700, 4GB di memoria, 250GB di HDD e grafica GF8400 con 256MB dedicati. Vi sembra una soluzione di ripiego? A me sembra una BOMBA!

3) Secondo me un clamoroso errore di marketing dell HP! Visti i pc avevano la possibilità di mangiare il mercato con le nuove serie. Invece ha la dotazione piu scarsa a livello di Penryn.. Acer, Asus, Sony stanno lanciando tutti i nuovi processori, in particolare il T9300.

A dire la verità, nei comunciati stampa di Penryn se ne sono visti molti ma a scaffale qualche posto è rimasto vuoto....

4) HP no! Era la mia primissima scelta, ma credo cambierò e passerò ad una marca che mi assicuri il penryn... ma quale? Peccato HP! Peccato..Secondo me un grandissimo smacco!

Penryn è un ottimo prodotto! Ma credete che i processori della serie T7000 (ed in particolare T7500 e T7700) abbiano qualcosa da invidiare?

5) Monteranno le schede nuove ATI? e quando?

Al momento predilegiamo le schede della serie 8 di NVIDIA. Siamo disponibilissimi a montare anche le schede ATI nell'immediato futuro.
 
6) Che senso ha mettere 4GB su un sistema a 32-bit?

WINDOWS VISTA (versione a 32 bit), alloca 3.12 GB di memoria RAM per il sistema operativo e riserva 800 MB ai vari dispositivi (scheda grafica, fingerprint, webcam….).

Nel PANNELLO DI CONTROLLO / SISTEMA, si legge "3.12GB di memoria RAM disponibile", ma in realtà il NB (o desktop) è dotato di 4 GB (come si può vedere all'accensione o direttamente nel BIOS).

In ogni caso, un NB con 4GB ha performance superiori ad un NB con 3GB! Credo comunque che il SP1 di VISTA risolva questo inconveniente.

Maggiori dettagli sono disponbili sul sito di Microsoft:
http://support.microsoft.com/kb/929605
 
7) Sul 20 pollici potevano metterci una 8800 in SLI pero'..è in progetto almeno?

La GTX è stata annunciata qualche giorno fa... ...solitamente l'ingegnerizzazione di un prodotto così innovativo dura dai 3 ai 6 mesi...

 

Commenti (11) 

RSS dei commenti
Complimenti, come al solito alla Redazione ed al Top Manager dell' HP per le risposte e per la cortesia ed attenzione che dimostra nei confronti della clientela.

Come immagine è veramente ottima.

Complimenti HP, tale disponibilità nei confronti dei clienti, se non altro nel dare delle risposte è "un particolare" premiante e che porterà sicuramente beneficio a tale brand. :wink:  
0

alfonso60

febbraio 11, 2008

Ottime risposte l'assistenza hp è da sempre la migliore per me, apparte questo indubbiamente il t7700 con 4gb ecc a 999euro è un prezzo imbattibile....ma se un cliente, tipo me, volesse spendere 1299 euro o cmq una cifra simile per avere il penryn già pronto sempre su un 15,4 pollici nn ne avrebbe la possibilità, è forse questa la principale critica rispetto agli altri brand, o più nello specifico rispetto al sito hp americano che permette una libertà di configurazione che sarebbe stupendo avere anche in italia.
Spero che con la special edition mettano una dotazione hardware buona in tempi brevi smilies/cheesy.gif  
0

darm

febbraio 11, 2008

comunque un processore Intel Core 2 Duo T7700 con 4MB di cache L2 secondo me avrà performance migliori di un T8100 o un T8300 penryn con 3MB di cache
bisogna considerare che questi processori penryn per ora vengono montati sulla piattaforma Santa Rosa e quindi hanno un FSB a 800mhz, che li castra.
con montevina e FSB a 1066MHz sarà tutta un'altra storia. Allora è giusto il discorso di HP: faccio risparmiare i miei clienti mettendo processori ancora competitivi e non attirandoli con lo specchietto per le allodole delle cpu penryn che montati sulla stessa piattaforma dei processori vecchi non apportano nessun beneficio reale  
0

enginher

febbraio 11, 2008

Ahahah perdona il sarcasmo ma una azienda ke dice "faccio risparmiare i miei clienti " la devo ancora trovare, mi sà di utopia allo stato puro.. smilies/tongue.gif
Cmq le prestazioni del t8300 sono leggermente migliori del 7700 anke con un mega di cache in meno pensa il t9300 con due mega in più e una frequenza maggiore...
D'akkordissimo ke il montevina sia migliore ma una frequenza a 1066 me la tengo sul fisso ke vedo più indikato in tal senso... :wink:  
0

darm

febbraio 11, 2008

innanzitutto ringrazio per aver risposto alla mia domanda smilies/smiley.gif grande cortesia e disponibilità da parte di HP e ringrazio la redazione di Notebook Italia per fare da ponte smilies/smiley.gif

pero' mi si permetta un appunto: ne deduco dunque che è stata una scelta di HP di mettere cpu vecchie e non penryn e non un problema di forniture da parte di Intel. anche io credo che la famiglia di CPU T7000 sia ottima e che per 999 euro si riesce ad acquistare una macchina sicuramente prestante, ma sugli scaffali dei negozi ci sono comunque notebook con penryn T9300 a schede nvidia serie 9 a 999 euro (vedi asus pro57sn). non pensate di aver fatto una cattiva valutazione..  
0

anto68

febbraio 11, 2008

benissimo. ringrazio Valle per la disponibilità..aspetteremo allora smilies/smiley.gif  
0

bani23

febbraio 11, 2008

le ultime due risposte sembrano indirizzate a me smilies/smiley.gif
ringrazio HP per la delucidazione, ma so benissimo che su 4GB il sistema ne vede solo 3.2. la mia soluzione era: perchè non mettere un sistema a 64-bit e godere pienamente dei 4GB, piuttosto che perdersi un 1GB per strada?

dai 3 ai 6 mesi..in estate praticamente :roll:  
0

enigma

febbraio 11, 2008

ragazzi, non ho nulla contro hp, anzi, il mio portatile hp è stupendo e funziona benissimo, e hp surclassa tutti nel rapporto qualità prezzo;
tuttavia vi ricordo che la finalità di hp e di ogni altra società è vendere e trarne profitto, e ci sono importanti regole che governano il mercato..

è logico, e lo farebbe qualunque società, che hp voglia finire i componenti che sono avanzati e/o che presto non avranno più molto valore, quindi per ora niente Penryn e blu-ray, bisogna finire gli hd dvd prima che finiscano fuori mercato..

lo stesso è stato fatto con le schede di rete wireless intel ABG nei confronti delle AGN ad esempio..

apriamo gli occhi, è logico che hp non può dichiararlo sfacciatamente, tutti aspetterebbero i modelli successivi prima di comprare il loro nb  
0

il dani

febbraio 12, 2008

brava hp...dialoga con noi  
0

Crono

febbraio 13, 2008

Come qualcuno ha scritto ci sono notebook piu brutti esteticamente ma che montano penryn e nvidia migliori allo stesso prezzo di hp senza penryn e scheda grafica peggiore.
Comunque, grazie per le risposte alle mie domande! Questa disponibilità non è da tutti. Rimane però che se entro il 15marzo hp non si sarà aggiornata(almeno il processore!!!) purtroppo la mia scelta cadrà altrove! Speriamo, perchè il 2700 e6700 mi piacciono proprio un sacco..  
0

Balticprin

febbraio 13, 2008

Dalla risposta alla domanda 6:
"Credo comunque che il SP1 di VISTA risolva questo inconveniente.
Maggiori dettagli sono disponbili sul sito di Microsoft:
http://support.microsoft.com/kb/929605"
Purtroppo l'SP1 non risolve il problema dei 4gb su un 32bit, non fa altro che visualizzare sulla scheda sistema il quantitativo di RAM installata invece della RAM utilizzabile da windows. In ogni modo windows vista 32 bit continuerà sempre ad utilizzare 3070mb di RAM anche con l'SP1.  
0

K88

marzo 24, 2008

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy