Home News Preview degli smartphone full-vision con camera popup di Doogee

Preview degli smartphone full-vision con camera popup di Doogee

Due smartphone con camera popup da DoogeeTrapelano due schizzi di smartphone tutto-schermo con camera popup di Doogee. Il concept è lo stesso ma interpretato in due modi molto diversi: uno ha un corpo più spesso e sembrerebbe un battery phone mentre l'altro ha un design più sottile e dual-camera fissa posteriore. Saranno presentati al MWC 2019?

Doogee è uno dei produttori cinesi di smartphone più audaci perché non si limita a seguire i trend più in voga ma cerca di reinterpretarli in maniera personale. Nel corso del MWC 2018 ricorderete che Doogee aveva presentato alcuni concept che anticipavano di oltre sei mesi gli smartphone con meccanismo a slitta e con camera ribaltabile; questi prototipi facevano parte di un lungo processo di ricerca compiuto da Doogee sul tema degli smartphone borderless ma non ne rappresentavano il punto d'arrivo.

Il coronamento di questo percorso potrebbe arrivare al MWC 2019, come dimostrano due rendering trapelati oggi. Ritraggono due smartphone bezel-less su tre lati con camera popup, la camera retrattile che scompare all'interno del telaio permettendo di ridurre la cornice superiore del display, fino quasi a farla scomparire.

Il primo dei due smartphone con popup camera di Doogee

A parte le immagini non abbiamo ancora alcuna informazione tecnica, quindi in questo articolo ci limitiamo ad esaminare quello che possiamo vedere. Il primo smartphone sembra un medio di gamma (cinese) con un design sottile ed elegante ed una dual-camera posteriore fissa sull'angolo sinistro della cover; il frontale è invece occupato quasi completamente dallo schermo grazie all'espediente della selfie camera con meccanismo popup.

Il secondo smartphone ha un sistema a scorrimento più originale: la camera frontale e la camera posteriore sono inserite in un unico blocco con un meccanismo a slitta chiaramente visibile sul retro dello smartphone. Potremmo definirlo come il primo smartphone con camera "naked-popup". Notiamo anche che lo spessore di questo secondo terminale è sicuramente maggiore del primo e questo dettaglio potrebbe indicare che si tratta di un battery phone.

Il secondo smartphone Doogee con camera popup sembra un battery phone

Entrambi gli smartphone con camera popup di Doogee hanno una porta USB-C sul fondo ed una cornice inferiore dello schermo abbastanza spessa. Purtroppo in questo momento possiamo formulare solo ipotesi e crediamo che la pubblicazione dei rendering sia stata fatta da Doogee allo scopo di raccogliere feedback su questi design. Quindi fateci sapere se vi piacciono e cosa eventualmente cambiereste perché i vostri consigli potrebbero essere molo utili.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy