Home News Panasonic ToughBook CF-52 e CF-T8 con Core i5

Panasonic ToughBook CF-52 e CF-T8 con Core i5

Panasonic ToughBook CF-52 e CF-T8 con Core i5I due sistemi semirugged presentati da Panasonic, ToughBook CF-52 e CF-T8, si aggiornano. Un cambio di componentistica necessario per affrontare gli applicativi più impegnativi e per seguire le tendenze di mercato.

Questa settimana l'azienda giapponese ha deciso di aggiornare i suoi sistemi Panasonic ToughBook CF-52 e CF-T8 appartenenti alla serie semirugged e dedicati al settore professionale. Panasonic ToughBook CF-52 conquista i nuovi processori Intel Core i5 da 2,4 GHz o da 2,53 GHz che regalano tutta la potenza necessaria per affrontare qualunque tipo di situazione. Ricordiamo che la versione precedente sfruttava un processore Intel Core 2 Duo P8400 da 2,26 GHz.

Panasonic ToughBook CF-52

L'hard disk, con capacità di memorizzazione di 250 GB, è protetto contro gli urti e garantisce la salvaguardia dei dati anche in condizioni ostili. La memoria di sistema è di 2GB ma è il comparto comunicativo ad aver assorbito gran parte dell'aggiornamento. Oltre ad un chip Intel per connessioni wireless Wi-Fi e un modulo Bluetooth 2.1 ideale per interagire con dispositivi compatibili, il Panasonic ToughBook CF-52 include anche un modem 3G Gobi 2000 (opzionale) ed è pronto ad ospitare un eventuale modulo WiMAX.

In un peso di circa 3,3 chilogrammi, questo modello integra numerose interfacce, tra le quali quattro porte USB 2.0, connessione Firewire (IEEE 1394a), slot per schede di memoria SD, Express e PC card. ToughBook CF-T8 che, lo ricordiamo, è un sistema da 12,1 pollici, viene ora venduto in abbinamento al sistema operativo Windows 7 Professional e un processore a basso voltaggio Core 2 Duo di Intel a 1,6 GHz. Anche in questo caso l'hard disk è rimovibile e resistente agli urti e mantiene la stessa capacità del modello precedente (250 GB).

Panasonic ToughBook T5

Con una autonomia di circa 8 ore, il Panasonic ToughBook CF-T8 è equipaggiato con un modulo Bluetooth 2.1 e connettività Wi-Fi. Il chip Gobi 2000 è comunque opzionale. Questo modello è in grado di resistere a una pressione di carico fino a 100 kg, senza compromettere il display LCD o il disco rigido. Lo chassis in lega di magnesio è robusto ed è provvisto di quattro cuscinetti ammortizzanti che protegge la componentistica interna da urti o sollecitazioni varie.

Entrambi i sistemi, dedicati a chi necessita di strumenti di lavoro che offrano una certa potenza di calcolo ma anche e soprattutto un elevato grado di affidabilità e di integrità dei dati ivi contenuti, sono disponibili nel Regno Unito ma si prevede, a breve, il lancio negli Stati Uniti. Il prezzo al pubblico non è ancora stato reso noto.

Commenti (1) 

RSS dei commenti
Good, thank you  
0

vstesters

maggio 10, 2010

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy