Panasonic Toughbook AX3, ultrabook ribaltabile ruggedPanasonic aggiorna il proprio notebook business ruggedized introducendo il nuovo Toughbook AX3. Tra le principali novità un display Full HD e i nuovi processori Intel Haswell.


Panasonic ha presentato in Giappone il successore del Toughbook CF-AX2, un ultrabook convertibile di tipo business ruggedized, pensato cioè per l'utenza business che voglia unire eleganza, robustezza e prestazioni. Il nuovo modello si chiama Panasonic Toughbook AX3 ed introduce alcune novità rispetto al predecessore, da cui eredita però molti altri aspetti. Invariata ad esempio è la scocca in lega di magnesio e alluminio, robusta e resistente, rispondente come sempre alle specifiche militari per quanto riguarda la resistenza a cadute (fino a un'altezza di 76 cm), urti e infiltrazione di polvere e liquidi, grazie anche alla particolare tastiera ad elementi isolati di cui è dotato il notebook.

Panasonic Toughbook AX3

Nonostante poi queste caratteristiche di sicurezza passiva il portatile ha uno spessore di 18 mm e un peso limitato a 1.14 Kg ed è caratterizzato da linee sobrie e squadrate e da una colorazione argento con finitura opaca. Particolari le cerniere, di tipo Flip-Over, che consentono di ribaltare il display di 360° in modo da far combaciare cover e fondo, trasformando così l'ultrabook in uno slate, vista la dotazione hardware di alto livello e la presenza del sistema operativo Microsoft Windows 8 in versione standard. Ritocchi sostanziali invece per quanto riguarda la piattaforma hardware. Il display multitouch capacitivo a 10 punti di contatto resta da 11.6 pollici ma ora è di tipo IPS ed ha una risoluzione Full HD.

All'interno invece è previsto un dual core ultra low voltage Intel Haswell di ultima generazione, Core i7-4500U da 1.8 GHz, abbinato a 8 GB di RAM e a SSD fino a 256 GB di capienza. Completo come sempre il parco porte che, come nel modello precedente, comprende un plug RJ-45 per la connessione alle reti cablate, due jack audio per Line In e Out, un lettore di schede di memoria microSD, un'uscita video analogica mini D-Sub, una digitale HDMI, due porte USB 3.0, un foro per l'aggancio del lucchetto di sicurezza Kensington e un lettore di SmartCard, mentre la connettività è assicurata dai moduli Gigabit Ethernet LAN, WiFi, Bluetooth 4.0 e WiMax.

Secondo Panasonic infine, grazie a una batteria più capiente e ai minori consumi garantiti da Haswell l'autonomia massima dovrebbe essere passata da 9 a 13 ore. Il Panasonic ToughBook AX3 sarà disponibile per il mercato nipponico a partire dal prossimo 21 giugno, a un prezzo base di 2450 dollari.

Via: AkihabaraNews

Commenti