Home News Panasonic S500 e S300, auricolari true-wireless piccoli con Dual Hrybrid

Panasonic S500 e S300, auricolari true-wireless piccoli con Dual Hrybrid

Panasonic S500 e S300, auricolari true-wireless piccoli con Dual HrybridPanasonic lancia due nuovi auricolari true-wireless: Panasonic S500 con tecnologia di eliminazione del rumore Dual Hybrid e Panasonic S300 con dimensioni compatte (17 mm). In vendita in Italia da luglio.

Panasonic annuncia il lancio di due nuove cuffie true-wireless con prestazioni di chiamata eccellenti e connettività stabile con gli smartphone. Il modello S500 – disponibile nei colori nero e bianco – è dotato di una funzione di eliminazione del rumore, mentre il modello S300 – disponibile nei colori nero, bianco e verde – si distingue invece per dimensioni compatte (17 mm di diametro) e connettività stabile. Entrambe saranno commercializzate in Italia da luglio.

Panasonic S300

Gli auricolari S500 sono dotati della tecnologia di eliminazione del rumore Dual Hybrid, che abbina FeedForward NC (FF) e Feedback NC (FB) a una doppia elaborazione analogica e digitale per raggiungere un livello di purezza sonora senza eguali nel segmento true wireless. Per annullare qualsiasi tipo di disturbo, il sistema acquisisce sia i rumori interni alle cuffie che quelli provenienti dall’esterno, eliminandoli con segnali opposti.

Panasonic S500 e S300 integrano microfoni MEMS ad alte prestazioni con un’esclusiva struttura a labirinto progettata per eliminare il rumore del vento e altre fastidiose interferenze, migliorando ulteriormente le prestazioni NC complessive e la qualità delle chiamate. La tecnologia beamforming, inoltre, consente al modello S500 di rilevare la voce con la massima efficienza, eliminando al contempo i rumori ambientali in sottofondo.

Panasonic S300

All’interno dei luoghi affollati, la connessione Bluetooth delle cuffie wireless convenzionali spesso tende a funzionare a intermittenza. I nuovi modelli non solo sono compatti, ma offrono anche una connettività Bluetooth estremamente affidabile, sinonimo di ascolto ininterrotto. L’integrazione dell’antenna Bluetooth e la collocazione del sensore tattile all’interno della sezione di controllo non incidono sulle dimensioni, mentre la stabilità di connessione ottimizzata è dovuta ai componenti dell’antenna, disposti secondo una struttura proprietaria che assicura le massime prestazioni e il minimo ingombro.

Non solo: il sistema di ricezione destra-sinistra (R/L) indipendente contribuisce al mantenimento di una connessione stabile con un bilanciamento del suono corretto tra i canali, che permette agli utenti di immergersi nei contenuti ovunque si trovino.

La facilità d’uso è la caratteristica che fa la differenza tra un buon prodotto e uno straordinario, e gli auricolari S500 e S300 non fanno eccezione. La modalità Ambient Sound permette di sentire i suoni esterni anche durante l’ascolto dei brani, per poter interagire ad esempio in taxi o in aereo. Basta sfiorare il sensore per alternare le impostazioni “Eliminazione del rumore”, “Suono ambientale” e “OFF”.

Panasonic S500

A garantire un comfort ottimale anche in caso di ascolto prolungato ci pensa il design compatto ed elegante, nato dallo studio di diversi dati 3D sull’orecchio che hanno permesso di calibrare ad hoc l’angolazione e la lunghezza delle porte audio. E per poter usare le cuffie anche sotto la pioggia, la struttura ha un grado di impermeabilità equivalente a IPX42. Al giorno d’oggi, per affrontare i ritmi frenetici delle giornate lo smartphone è un alleato indispensabile.

Grazie alla compatibilità con Siri, Google Assistant e Alexa, per attivare gli assistenti vocali è sufficiente premere il sensore tattile degli auricolari oppure, nel caso di Amazon Alexa, utilizzare l’app mobile dedicata. Prossimamente, Amazon Alexa si potrà avviare anche con il sensore tattile delle cuffie.