OpenOffice.org 3.0Si avvicina la versione finale di OpenOffice.org 3.0, con il rilascio della versione beta 2, molto simile alla definitiva. Corretti oltre 650 bug presenti nella release beta 1 e numerose novità in arrivo.

La versione definitiva di OpenOffice.org 3.0, l'applicazione gratuita per l'ufficio, si avvicina a grandi passi, con il rilascio oggi della seconda versione beta. OpenOffice.org 3.0 o OOo3 ripropone le principali feature del software di scrittura, introducendo importanti novità. In particolare, la nuova versione supporterà documenti in formato ODF 1.2, la generazione di file in formato PDF/A, miglioramenti nella trasformazioni al formato PDF e la possibilità di accedere ai database Microsoft Access.

Sarà possibile inoltre, importare ed esportare dei database dai formati DBF e Adabas D, nonchè importare delle macro VBA da Microsoft Office. Se desiderate saperne di più, potete consultare le note sulla versione 3.0, contenute in questa pagina. Per il download di  OpenOffice.org 3.0 beta 2, seguite questo indirizzo.

OpenOffice 3 beta 

Anche se questa versione è considerata abbastanza stabile, grazie alla correzione di circa 650 bug contenuti nella beta 1, non si tratta di una versione definitiva ed il suo utilizzo potrebbe comportare qualche problema. Attenzione!

 

Commenti