Home News Nuove APU AMD Llano A-Series per notebook

Nuove APU AMD Llano A-Series per notebook

Nuove APU AMD Llano A-Series per notebookAMD ha annunciato oggi l'introduzione di nuovi modelli  per desktop e notebook delle sue Accelerated Processing Unit (APU) appartenenti alla famiglia A. Frequenze maggiori per CPU e GPU, integrazione di una nuova versione della tecnologia AMD Steady Video e possibilità di overclock le maggiori novità.

A Sunnyvale avranno anche messo in giro la voce che nel 2012 rinunceranno alla competizione con Intel per quanto riguarda le prestazioni pure e si butteranno con maggior decisione invece nel mondo mobile e ultramobile, con l'introduzione di nuove piattaforme per notebook, tablet e persino smartphone, ma la mossa di oggi sebrerebbe contraddire, almeno in parte, tali affermazioni. Sono ben 13 infatti i nuovi modelli di APU destinate sia al segmento desktop che notebook introdotti da AMD e, dalle caratteristiche, l'intenzione di elevarne le prestazioni per essere più competitive nei confronti dei processori dell'azienda di Santa Clara sembra evidente.

AMD Llano

Queste nuove APU offrono fino a quattro core x86 combinati con un massimo di 400 core per le GPU Radeon integrate, proponendo così una potente scheda grafica main stream con supporto DirectX11 e capacità di accelerazione hardware in HD in un unico chip. Clock rate più elevati sia per il processore che per la GPU, maggiori feature e possibilità di overclock per quanto riguarda le versioni desktop, sono le maggiori novità di questi nuovi modelli.

Inoltre solo AMD è in grado di offrire supporto alla tecnologia Dual Graphics, che permette di impiegare in una sorta di CrossFire ibrido la GPU integrata nella APU assieme a una dedicata, appartenente alla famiglia Radeon HD 6xxx, con un miglioramento di prestazioni che può raggiungere il 144 %. Infine AMD ha integrato una nuova versione della sua tecnologia Steady Video, che permette di stabilizzare i video traballanti in fase di playback. La nuova release sarà infatti compatibile con un plug-in del browser Microsoft Explorer 9. Vediamo dunque l'elenco dei nuovi modelli per quanto riguarda i notebook:

  • A8-3550MX: quad core, 2.0 GHz (2.7 GHz Turbo Core), 45 W TDP, GPU con 400 Radeon Core, 4 MB L2 cache
  • A8-3520M: quad core, 1.6 GHz (2.5 GHz Turbo Core), 3 5W TDP, GPU con 400 Radeon Core, 4 MB L2 cache
  • A6-3430MX: quad core, 1.7 GHz (2.4 GHz Turbo Core), 45 W TDP, GPU con 320 Radeon Core, 4 MB L2 cache
  • A6-3420M: quad core, 1.5 GHz (2.4 GHz Turbo Core), 35 W TDP, GPU con 320 Radeon Core, 4 MB L2 cache
  • A4-3330MX: dual core, 2.2 GHz (2.6 GHz Turbo Core), 45 W TDP, GPU con 240 Radeon Core, 2 MB L2 cache
  • A4-3320M: dual core, 2.0 GHz (2.6 GHz Turbo Core), 35 W TDP, GPU con 240 Radeon Core, 2 MB L2 cache
  • A4-3305M: dual core, 1.9 GHz (2.5 GHz Turbo Core), 35 W TDP, GPU con 160 Radeon Core, 1 MB L2 cache
  • E2-3000M: dual core, 1.8 GHz (2.4 GHz Turbo Core), 35 W TDP, GPU con 160 Radeon Core, 1 MB L2 Cache

Come si può vedere si tratta di ben 8 nuove evrsioni, equamente divise tra dual e quad core, che presentano come caratteristiche principali un innalzamento delle frequenze di lavoro, sia di base che Turbo Core, di circa 100 MHz rispetto ai modelli di APU Llano della serie A attualmente presenti sul mercato. Inalterate invece restano la quantità di cache L2 e i TDP. E' probabile che al prossimo CES di Las Vegas di gennaio 2012 vedremo quindi già nuovi modelli di notebook equipaggiati con le ultime APU AMD.  

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy