Home News Notebook Eurocom: Ivy Bridge e Nvidia Quadro 5010M, 4000M e 3000M

Notebook Eurocom: Ivy Bridge e Nvidia Quadro 5010M, 4000M e 3000M

Notebook Eurocom: Ivy Bridge e Nvidia Quadro 5010M, 4000M e 3000MEurocom ha annunciato la disponibilità di nuove workstation mobili con schermi da 15 o 17 pollici ed equipaggiate con i nuovi processori Intel Ivy Bridge Core i7 e con le schede video professionali Nvidia Quadro.

Sono pronte al debutto le nuove workstation mobile di Eurocom, che come sempre saranno completamente customizzabili ed aggiornabili in futuro. Al momento non ci sono immagini disponibili di questi nuovi notebook, ma Eurocom ha annunciato che saranno dotati di display da 15.6 o 17.3 pollici, entrambi con risoluzione Full HD da 1920 x 1080 pixel. Agli utenti sarà lasciata la scelta sulla finitura, lucida o antiriflesso, e gli schermi saranno anche dotati di supporto al Quad Buffering 3D, garantendo la possibilità di connettersi a monitor professionali esterni stereoscopici e saranno poi disponibili anche schermi 3D con tecnologia Nvidia, refresh a 120 Hz e occhiali stereoscopici.

Infine Eurocom offre ai propri clienti anche la possibilità di calibrare professionalmente i propri display, così da assicurare la miglior qualità possibile e una riproduzione realistica dei colori. Passando all'interno come detto le nuove workstation saranno dotate dei processori Intel Ivy Bridge di ultima generazione, di cui adotteranno i modelli più potenti. Sarà infatti possibile scegliere tra i quad core i7-3920XM da 3.8 GHz, i7-3820QM da 2.7 GHz, i7- 3720QM da 2.6 GHz e i7-3610QM da 2.3 GHz, tutti con 8 MB di cache L3.

Secondo i test svolti da Eurocom sui propri notebook a parità di piattaforma utilizzata, in certi scenari i nuovi Ivy Bridge garantiscono fino al 14 % in più di performance rispetto ai precedenti Sandy Bridge. Questi processori saranno poi affiancati da un ampio quantitativo di RAM, che potrà raggiungere i 32 GB di DDR3 a 1600 MHz, anche se alcuni modelli come il Neptune 2.0 o il Racer 2.0 supporteranno anche le ancor più veloci DDR3 a 1866 MHz.

Potenti anche le soluzioni di storage, che prevedono la possibilità di installare sino a 3 unità hard disk, oppure due hard disk affiancati da un SSD di capienza limitata, con attacco mSATA, a fare da cache per velocizzare le fasi di avvio del sistema operativo e l'esecuzione dei programmi più utilizzati. Gli hard disk inoltre potranno essere configurati in modalità RAID 0, 1 o 5. Le workstation potranno contare sulla potenza elaborativa delle schede grafiche professionali Nvidia Quadro 3000M, 4000M e 5010M, con un quantitativo di memoria onboard di tipo GDDR5 fino a un massimo di 4 GB. Per il momento Eurocom non ha comunicato invece prezzi e date di lancio.

Eurocom Racer sfida i videogiocatori

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy