Home News Primi problemi per Nexus 9: aloni sul display e difetti di assemblaggio

Primi problemi per Nexus 9: aloni sul display e difetti di assemblaggio

Primi problemi per Nexus 9: aloni sul display e difetti assemblaggio Il nuovo tablet Nexus 9 è in vendita da pochi giorni ma sono stati già documentati diversi problemi, sia dagli utenti che in alcune recensioni come quella che trovate in video. Sostanzialmente sembra che alcuni esemplari emettano un click ripetuto quando si utilizza il touch, mentre altri hanno display con problemi di retroilluminazione.

Alcuni utenti hanno iniziato a segnalare dei problemi per il nuovissimo tablet HTC Nexus 9, problemi che a quanto pare sono riproducibili, visto che alcuni utenti lo hanno dimostrato, come nel caso del video di tabletblog e delle foto di smartdroid e androidcentral. Ma in cosa consistono esattamente?

Nexus 9

Anzitutto sembra che, quando si tocca il display touch per avviare un’app o aprire un pannello di controllo, alcuni esemplari emettano un fastidioso click ripetuto attraverso gli speaker. Il secondo problema invece riguarda la retroilluminazione del display che in alcuni casi produce degli aloni luminosi particolarmente evidenti lungo i bordi, che divengono chiaramente visibili soprattutto quando si riproducono scene o immagini molto scure. Questi problemi sembrano legati all'assemblaggio o, nel caso degli aloni, alla scarsa qualità di alcuni lotti di display e difficilmente potranno quindi essere risolti via software.

Attualmente dunque chi possiede un esemplare che ne è affetto non ha altra scelta che la sostituzione gratuita in garanzia, mentre chi ancora non lo possiede ma vorrebbe acquistarne uno farebbe forse meglio a rimandare l'acquisto, in attesa che HTC risolva in qualche modo il problema, cambiando fornitore o intervenendo in fabbrica su qualche difetto di assemblaggio.

Se invece la voglia di avere subito uno di questi per altro ottimi tablet è troppa e non temete di incappare in uno degli inconvenienti descritti, vista la loro diffusione a quanto pare molto limitata, potrete sempre acquistarne uno a partire da 389 euro. Sul Google Play Store infatti la prevendita è finita da qualche giorno e il tablet è ora disponibile in stock, mentre per la custodia semirigida che può fare anche da stand ci sarà da attendere ancora un po’. Il suo prezzo comunque sarà di 39 euro.