MSI Wind Box DC520, DE500 e DE220MSI ha organizzato un evento Pre-Computex, in cui ha presentato non solo le novità che porterà alla fiera di Taipei, ma anche gli interessanti prodotto che hanno contribuito al successo dell'azienda taiwanese. La nostra attenzione cade quindi sui nettop MSI Wind Box DC520, DE500 e DE220.

Dopo il netbook MSI Wind U160DX, una nuova versione dotata di processore Intel Atom N455 e memoria RAM DDR3, il produttore taiwanese ha mostrato anche i nettop MSI Wind Box DC520, DE500 e DE220, soluzioni compatte e dal profilo esclusivo, adatte per essere impiegate in quegli ambienti dove lo spazio è piuttosto limitato e quando le prestazioni non rappresentano una priorità fondamentale.

MSI Wind Box

Mostrati già in occasione dello scorso CeBIT di Hannover, come potete leggere nel nostro approfondimento, i nettop di MSI sono basati sul sistema operativo Windows 7 e sfruttano la nuova piattaforma PineTrail sviluppata da Intel. Questi modelli sono un valido compromesso tra quelle che sono le prestazioni generali e il risparmio energetico. In tal senso, l'azienda taiwanese stima una riduzione dei consumi stessi di circa il 90% rispetto ai tradizionali sistemi desktop.

MSI Wind Box DC220

Non è un mistero che i nettop rappresentino spesso utili soluzioni per la multimedialità casalinga, magari coprendo il ruolo di postazione per l'intrattenimento di tutta la famiglia. Dando uno sguardo rapido alle specifiche tecniche, ricordiamo che il processore impiegato è un Intel Atom Pine View D510 su chipset HM11 che integra la sottosezione grafica (Intel X3150). La memoria integrata è generalmente di 2 GB mentre l'hard disk è da 250 GB. Il modello WindBox DE220 sfrutta una scheda grafica ATI Mobility Radeon HD 4300 ed offre una uscita video HDMI per la connessione a display esterni in alta definizione.

Noi abbiamo avuto l'opportunità di guardare da vicino e scattare alcune fotografie di tutti i modelli, caratterizzati da un design razionale e facilmente collocabile in qualunque ambiente anche sfruttando l'apposita staffa VESA per la collocazione a parete o dietro un display. Non sono ancora note informazioni dettagliate circa il prezzo al pubblico e la data di lancio sul mercato. E' possibile che ci sia da attendere ancora qualche settimana.

Commenti