Home News MSI GX640 e GX740: potenza per videogiocatori

MSI GX640 e GX740: potenza per videogiocatori

MSI GX640 e GX740: potenza per videogiocatoriIn contemporanea alla presentazione della serie Classic, MSI ha colto l'occasione per svelare i nuovi laptop gaming-oriented appartenenti alla serie G. Da Hannover, le nostre immagini dei modelli MSI GX640 e GX740.

MSI ha pensato a chi di videogiochi se ne intende e desidera postazioni efficienti e pronte all'azione. Con la nuova serie G, il produttore offre tutta la potenza di processori Intel di ultima generazione e le performances di schede video di fascia alta per accontentare anche il gamer più esigente che non vuole rinunciare alla mobilità.

La nuova serie, che comprende i modelli da 15,4 e 17 pollici, MSI GX640 e GX740 integra la tecnologia SRS Premium Sound capace di offrire una esperienza audio superiore rispetto ai tradizionali sistemi. Perchè si sa, un videogioco va vissuto non solo con gli occhi ma anche con le orecchie. MSI GX740, ad esempio, è arricchito da cinque speakers, incluso un subwoofer per le basse frequenze, per regalare un'esperienza sonora completamente avvolgente.

MSI GX640

I notebook MSI GX740 e GX640 sono stati equipaggiati con potenti processori della serie Intel Core i5 e sfruttano eccellenti schede grafiche ATI Mobility Radeon serie HD 5000 con supporto alle librerie grafiche DirectX 11 per offrire il massimo delle prestazioni durante le varie sessioni di gioco. Questi due nuovi notebook sono tra i primi ad impiegare memorie di tipo GDDR5. Per sfruttare al massimo la mobilità, tutti i prodotti presentati da MSI sono dotati di modulo Bluetooth e di connettività Wi-Fi oltreché di una scheda di rete Gigabit Ethernet.

MSI GX640

In questo modo, l'utente potrà accedere alla rete per garantirsi entusiasmanti sessioni di gioco online. MSI ha puntato molto sull'efficienza. La tecnologia 3D Boost permette di attivare, solo quando necessario, la scheda video discreta dalle capacità grafiche nettamente più importanti. Nello stesso tempo, in condizioni di modesto carico, l'ingresso in campo della scheda integrata, permette un significativo risparmio della batteria, permettendo di incrementare la durata operativa del sistema.

Il design è tipicamente aggressivo, con linee decise che concorrono a rendere questi sistemi desiderabili da chi vuole affrontare momenti di alto impatto ludico. Lo chassis con rifiniture in alluminio, i giochi di colore che passano dal nero al rosso, la tastiera con tasti specifici sono alcuni elementi che ritraggono il design delle nuove postazioni di gioco di MSI. Qualora si stia cercando un sistema più orientato alla multimedialità, MSI propone la serie Classic presentata sempre in occasione del CeBit 2010.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy