Home News Mozilla Firefox 3.1 in ritardo per TraceMonkey

Mozilla Firefox 3.1 in ritardo per TraceMonkey

Mozilla Firefox 3.1 in ritardo per TraceMonkeyL'uscita del futuro browser di Mozilla Firefox 3.1 potrebbe slittare ulteriormente al secondo trimestre 2009 a causa di problemi con il nuovo motore JavaScript "TraceMonkey": alcuni sviluppatori sono convinti che senza TraceMonkey Firefox 3.1 sarebbe già disponibile nella sua release finale.

Il team di sviluppo del browser Mozilla Firefox 3.1 sta incontrando alcuni importanti ostacoli relativamente al nuovo motore JavaScript conosciuto come "TraceMonkey", presentato durante il mese di agosto 2008. Stando a quanto riportato dagli sviluppatori infatti, la release Beta 3 di Firefox 3.1 tarderebbe ad arrivare principalmente per via di alcuni bug che affliggono TraceMonkey, la cui risoluzione si prospetta lenta ed impegnativa. Il rivoluzionario JS engine è probabilmente l'elemento più rappresentativo della nuova versione del browser Firefox, ma come notano alcuni membri del team, si sta rivelando una vera e propria palla al piede.

Firefox 3.1

"Senza TraceMonkey, la versione finale 3.1 sarebbe stata probabilmente già rilasciata, o al massimo in procinto di esordire" commenta lo sviluppatore David Baron. "Penso che ci dovrebbe essere un limite di tempo entro il quale non sia più possibile sottostare ai problemi di TraceMonkey, e penso che dovremmo decidere quale sia questo limite".

Graydon Hoare, sviluppatore di Mozilla che lavora direttamente su TraceMonkey, rincara la dose: "Concordo in pieno. TraceMonkey è una tecnologia veramente fantastica, ed ha avuto un avvio di sviluppo sicuramente molto veloce, ma non è l'unico piatto forte dell'intero browser". Secondo Hoare si potrebbe optare per un approccio intermedio; TraceMonkey potrebbe essere integrato nella sua versione non definitiva, e disabilitato di default.

Il Vice President of Engineering di Mozilla Mike Shaver è tuttavia convinto che il nuovo motore JavaScript sia troppo importante per essere scisso dal browser: "Valutiamo sempre tutte le possibili proposte, ma non credo che ci sia questa eventualità. TraceMonkey è una parte importante di Firefox 3.1, ed una parte importante di ciò che vogliamo che i nostri utenti abbiano a disposizione. Stiamo prendendo del tempo per risolvere questi problemi".

Secondo Shaver il ritardo non sarà comunque imbarazzante, considerando le date di lancio delle versioni precedenti: "Volevamo essere in grado di sviluppare il software più velocemente, ed abbiamo esaminato come tale idea si è tradotta sul lato della produzione. Anche se Firefox 3.1 uscisse solamente nel secondo trimestre del 2009, sarebbe circa ad un anno di distanza rispetto a Firefox 3.0; non siamo comunque mai stati così veloci in passato".

In attesa che TraceMonkey venga finalmente sistemato, è possibile al momento testare la versione beta 2 del web browser, rilasciata anche in italiano da Mozilla all'inizio del mese di dicembre scorso.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy