Home News Microsoft vende gli smartphone entry-level Nokia a Foxconn

Microsoft vende gli smartphone entry-level Nokia a Foxconn

Microsoft vende gli smartphone entry-level Nokia a FoxconnTra lo stupore generale, anche se alcune indiscrezioni avevano già prospettato questa ipotesi, Microsoft ha chiuso un accordo per la cessione della sua divisione dei feature phone entry-level a Foxconn e HDM Global per 350 milioni di dollari.

La notizia era nell'aria già da qualche giorno e i più scettici stentavano a crederci, eppure l'annuncio di Microsoft lascia spazio a pochi dubbi: l'azienda di Redmond ha raggiunto un accordo per vendere la divisione dei feature phone entry-level (per intenderci, quelli marchiati Nokia) per 350 milioni di dollari a FIH Mobile, che altri non è che una sussidiaria di Hon Hai/Foxconn Technology Group, e HDM Global, Oy. E non finisce qui, perché in base all'accordo, FIH Mobile Global acquisirà Microsoft Mobile Vietnam, cioè la struttura di produzione dell’azienda ad Hanoi in Vietnam e circa 4.500 dipendenti verranno trasferiti o avranno l’opportunità di entrare in FIH Mobile e HMD Global, nel rispetto delle normative locali vigenti.

Microsoft trasferirà tutti i suoi asset legati ai feature phone, tra cui i brand, software e servizi, servizi di assistenza e altri asset, i contratti dei clienti e i contratti di fornitura, in rispetto delle leggi locali. Quindi, Foxconn potrà continuare ad utilizzare il brand Nokia e tutto ciò che comprende il suo ecosistema.

Microsoft ha tenuto a precisare che continuerà a sviluppare Windows 10 Mobile e a supportare i device Lumia come Lumia 650, Lumia 950 e Lumia 950 XL, nonché i device dei partner OEM, come Acer, Alcatel, HP, Trinity e VAIO. In sostanza, le altre divisioni non subiranno cambiamenti né scossoni dalla cessione, anzi potrebbero avvantaggiarsene.

La chiusura della transazione è prevista per la seconda metà del 2016 ed è soggetta alle approvazioni delle autorità competenti e a ulteriori condizioni di chiusura dell’accordo. Inizia così un iter burocratico che dovrebbe concludersi con la cessione definitiva dei suoi asset.

Nokia 222

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy