Home News Microsoft: Surface RT avrà 4 anni di supporto

Microsoft: Surface RT avrà 4 anni di supporto

Microsoft assicura assistenza e aggiornamenti per Surface RT fino al 2017Microsoft ha rivelato che il suo tablet Surface RT, lanciato alla fine di ottobre contemporaneamente a Windows 8, sarà migliorato per i prossimi 4 anni, con un supporto assicurato fino al 2017.

Il tablet Surface RT non avrà lo stesso destino della famiglia di smartphone Kin, abbandonata pochi mesi dopo il loro lancio ufficiale. Redmond ha confermato oggi che il suo tablet godrà del supporto del suo team per almeno altri quattro anni. Sul sito ufficiale, Microsoft afferma che Windows 7 verrà aggiornato fino al 2015 per la fase di supporto principale, che includerà l'assistenza all'utente e la distribuzione degli aggiornamenti di sicurezza e le patch.

Surface RT

La fase di supporto esteso, con patch di sicurezza assicurate e supporto a pagamento, scadrà nel 2020. Per Windows 8, queste due fasi termineranno rispettivamente nel settembre del 2018 e nell'ottobre del 2023. Per il tablet Surface RT, la situazione è un po' diversa, perchè l'unità è fornita di sistema operativo Windows RT preinstallato, l'edizione di Windows 8 progettata per architettura ARM. Il dispositivo riceverà pertanto gli aggiornamenti del sistema, ma anche le nuove versioni del firmware dal momento che Microsoft è (in questo caso) considerato il produttore.

L'azienda di Redmond spiega che il supporto ai Surface RT partirà dal 24 gennaio 2013 e scadrà l'11 aprile 2017. Sottolineamo che il prodotto è destinato al mercato consumer e come tale non godrà di un supporto esteso, ma nel corso dei prossimi quattro anni Surface RT riceverà gli aggiornamenti software e di sicurezza necessari. A titolo di confronto, secondo le informazioni riferite da ZDnet, su un iPad di prima generazione (lanciato a gennaio 2010) non si può installare iOS 6.x, fermando il suo ciclo di vita a 2 anni e mezzo.

Commenti (3) 

RSS dei commenti
Il supporto esteso di Windows 8 scade nel 2023.
Per il Surface si può dire che fa meglio di molti altri, almeno per 4 anni ci saranno aggiornamenti di sicurezza; Apple fino ad ora era quella messa meglio come supporto a lungo termine, mentre android è molto indietro. Un particolare non credo si possa confrontare le scelte Ms ed Apple per via del fatto che Ms fornirà patch di correzione o similari ma non aggiornerà RT alla versione successiva (windows 9 si suppone), se Apple rilasciasse ancora patch per errori e problemi anche per iphone1 o ipad1 allora sarebbero alla pari!
Per android la cosa è ben diversa, si è arrivati alla correzione di un errore noto da 2 anni da poco ora mi chiedo quanti produttori aggiorneranno le loro rom per includere la correzione; non parliamo di aggiornare ad altro SO più evoluto ma di provvedere a mettere una patch. Forse ci siamo abituati troppo a WindowsXP ed ora vogliamo un servizio di patch molto lungo smilies/cheesy.gif  
riky1979

riky1979

novembre 26, 2012

sì, sorry, 2023 smilies/smiley.gif  
Staff

Staff

novembre 26, 2012

si sa qualcosa del loro arrivo in italia? mi sembra assurdo che non l'abbiamo commercializzato ovunque! soprattutto dopo aver parlato dei miliardi spesi per lo sponsor di windows 8! P.S. senza 3g rimane comunque una limitazione incredibile..  
mikelino666

mikelino66

novembre 26, 2012

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy