Home News Light Peak: rame invece di fibre ottiche?

Light Peak: rame invece di fibre ottiche?

Light Peak: rame invece che fibre ottiche?Si tratta ancora di indiscrezioni non confermate ma, secondo alcune notizie che stanno circolando il Rete, sembrerebbe che Light Peak possa impiegare rame al posto delle fibre ottiche.

La notizia sembra particolarmente bizzarra ma, nonostante richieda conferme ufficiali, non è completamente da ignorare. Secondo quanto riportato dal sito CNET, infatti, sembrerebbe che Light Peak, l'innovativa tecnologia di comunicazioni ad elevata velocità sviluppata da Intel, impiegherà perlomeno inizialmente cavi in rame piuttosto che le attese fibre ottiche a causa della loro maggiore convenienza. Light Peak, lo ricordiamo, permette la trasmissione di dati ad elevato bitrate sfruttando impulsi luminosi veicolati attraverso fibre ottiche.

Intel Light Peak

La notizia dell’utilizzo del rame, invece, sembra ridurre l’impatto di tale tecnologia anche se le prestazioni dovrebbero rimanere invariate. E’ bene precisare che, in base a quello che è stato dichiarato fino ad oggi, i sistemi basati su tale architettura dovrebbero raggiungere velocità trasmissione dell’ordine di 10 Gbit/s (contro i 4,8 Gbit/s raggiunti dallo standard USB 3.0) e, in futuro dovrebbero toccare quota addirittura 100 Gbit/s. Da questo punto di vista, Intel ha dichiarato che Light Peak rappresenta l’ultima frontiera nel settore delle comunicazioni e potrebbe surclassare HDMI, USB, Ethernet, DisplayPort e molte altre interfacce.

Ad ogni modo, i primi device basati su tale tecnologia sono attesi durante i primi mesi del 2011 quando sarà possibile comprendere fino in fondo i materiali effettivamente impiegati. Tra i maggiori produttori orientati nei confronti di Light Peak si annoverano colossi del calibro di Sony e Apple, solo per citarne alcuni. Secondo le prime indiscrezioni, l’azienda di Jobs potrebbe impiegare la soluzione Intel già nei prossimi MacBook Pro previsti per il mese di aprile 2011 così come anticipato in questo articolo.

 

Commenti (1) 

RSS dei commenti
Purtroppo la stesura delle fibre è un ostacolo troppo grande, con le nuove tecnologie siamo riusciti a strozzare il doppino, diciamo che era una notizia già nell'aria da diverso tempo, andava solo confermata smilies/wink.gif  
buothz

buothz

dicembre 15, 2010

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy