Home News LG Xnote E300: 13.3 pollici con hard disk ibrido

LG Xnote E300: 13.3 pollici con hard disk ibrido

ImageArriva il nuovo ultraportatile LG Xnote E300, basato su piattaforma Santa Rosa e dotato di hard disk ibrido, capace di donare velocità e alte prestazioni durante le più comuni applicazioni quotidiane.

La divisione coreana di LG, dopo il successo ottenuto con l'ultraportatile Xnote E200, decide di espandere la sua offerta di computer portatili della serie Xnote E, rilasciando ufficialmente il nuovo Xnote E300, anch'esso caratterizzato da un design compatto e informale, indirizzato agli utenti più giovani.

{multithumb}ImageIl primo modello reso disponibile dall'azienda coreana, Xnote E300-AP75K, è equipaggiato con un processore Intel Core 2 Duo T7500 a 2.2 GHz, supportato da 2GB di memoria e da uno storage ibrido da 160GB con 256MB di memoria Flash. Caratterizzato da uno schermo LCD da 13.3 pollici WXGA Fine Bright (1280 x 800), il suo comprato grafico è affidato ad un chip ATI Mobility Radeon X1250 con memoria condivisa. ù

Nonostante appartenga alla categoria degli ultraportatili, LG non rinuncia a dotare l'Xnote E300 di features multimediali, attraverso l'adozione di un masterizzatore DVD Multi Recorder, di una webcam da 1.3Mpixel e di una porta HDMI, per consentire all'utente la visione del proprio film preferito su televisore esterno in alta definizione.

LG Xnote E300 integra le più comuni soluzioni di rete (modem 56k, Ethernet Gigabit e wireless a/b/g) abbinate ad una buona gamma di interfacce tra cui 3 porte USB 2.0 e lettore di schede 5-in1. In un peso di 1.3 Kg, il suo prezzo di vendita è pari all'equivalente di 1200 euro, per ora soltanto sul mercato coreano.


Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy