Home News Jide bissa e lancia Remix IO+, con Rockchip RK3399 e più memoria a 129$

Jide bissa e lancia Remix IO+, con Rockchip RK3399 e più memoria a 129$

Jide bissa e lancia Remix IO+, con Rockchip RK3399 e più memoria a 129$Dopo il successo di Remix IO, c'era da aspettarselo: Jide ha lanciato un nuovo Remix IO+ con Rockchip RK3399, 4GB di RAM e 32GB di ROM al prezzo di 129 dollari. La campagna su Kickstarter è aperta e le consegne sono previste per maggio 2017.

Come forse già saprete, Jide ha lanciato una campagna di crowdfunding su Kickstarter con l'obiettivo di raccogliere fondi per il suo nuovo Mini PC con Remix OS. Parliamo ovviamente di Remix IO, un dispositivo che è molto più di un semplice Mini PC perché può essere utilizzato come computer desktop compatto, ma anche come TV Box per lo streaming video e gaming console per giocare. Il progetto è piaciuto così tanto alla community che - nel giro di qualche ora - la campagna ha raggiunto l'obiettivo sperato ed oggi (a meno di 20 giorni dalla chiusura) può contare ben 495.120 dollari, quasi il doppio del finanziamento richiesto inizialmente.

Remix IO

Se però non siete soddisfatti della dotazione hardware di Remix IO, che costa 99 dollari, Jide ha pensato ad una versione più potente con un processore più veloce e quantità doppia di RAM e storage. Se ne è accorto Brad di Liliputing che, leggendo gli aggiornamenti della pagina di Kickstarter, ha notato l'introduzione di un nuovo Remix IO+. Per prenotarne uno, basta un contributo base di 129 dollari nella stessa campagna di crowdfunding ed un'attesa fino a maggio 2017. Coloro che hanno già acquistato un Remix IO base ma trovano più interessante il Remix IO+, potranno aggiungere una spesa di 30 dollari (praticamente la differenza di prezzo tra i due modelli) e optare per il Mini PC "potenziato". Le tempistiche del primo Remix IO restano invariate e sarà pronto per marzo 2017.

Ma che differenze tecniche ci sono? Remix IO+ ha un processore esa-core Rockchip RK3399 con due core ARM Cortex-A72 e quattro core ARM Cortex-A53, grafica ARM Mali T864, 4GB di RAM e 32GB di storage. A bordo, sono state installate poi due porte USB 3.0 e due porte USB 2.0, oltre alla HDMI e VGA, jack e slot per schede microSD presenti anche nel Remix IO base.

Entrambi i Mini PC supporteranno video 4K a 60fps e gireranno sulla prossima versione di Remix OS basata su Android 7.x Nougat, tra l'altro provvista della "modalità TV" con un'interfaccia utente pensata per la navigazione con un telecomando. Non mancherà il supporto per le applicazioni di Android TV, anche se dovrete utilizzare un app store di terze parti (come Aptoide) o scaricarle in locale, visto che Google Play non riconoscerà Remix IO e Remix IO+ come dispositivi Android TV.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy