Home News Intel taglia i prezzi di alcune CPU Mobile

Intel taglia i prezzi di alcune CPU Mobile

Intel taglia i prezzi di alcune CPU Mobile Intel comunica come programmato i tagli dei prezzi per le proprie CPU desktop, server e mobile; poche sorprese per quanto riguarda i processori per notebook, ma l'arrivo delle nuove soluzioni di dicembre rivoluzionerà l'offerta.

Come previsto, il mese di gennaio del nuovo anno fa da cornice per l'ennesimo ritocco dei prezzi degli attuali microprocessori Intel. I tagli colpiscono principalmente il settore desktop, a causa della recente introduzione delle CPU Core i7 basate sulla nuova architettura Intel Nehalem, ma vi sono alcuni cambiamenti anche per quanto riguarda il settore mobile, per via del lancio di nuove soluzioni più potenti durante la fine del mese di dicembre. Per quanto riguarda la fascia consumer, assistiamo al calo di prezzo di un solo processore, Intel Core 2 Duo P8600 da 2.4GHz, il cui costo passerà da 241 a 209 dollari (calo del 13%).

Intel Core 2 Duo

Sono invece i processori Celeron Mobile single-core di passata generazione, contraddistinti dai vecchi core Merom a 65nm, a subire una feroce campagna di abbassamento dei prezzi: Celeron M 585 da 2.66GHz e 560 da 2.13GHz avranno un calo di prezzo del 35% (da 107 a 70 dollari), Celeron M 570 da 2.26GHz di addirittura il 48% (da 134 a 70 dollari), mentre Celeron M 540 da 1.86GHz e 530 da 1.73GHz del 19% (da 86 a 70 dollari). Nonostante le apparenze, saranno proprio i processori appartenenti al mercato consumer a subire una rivoluzione, peraltro annunciata.

Nonostante i tagli colpiscano unicamente il Core 2 Duo P8600, non si può fare a meno di notare un silente cambiamento nell'intera famiglia "Performance" e "Power Optimized Performance": i processori Intel Core 2 Duo T9600 da 2.8GHz, P9500 e T9400 da 2.53GHz verranno infatti affiancati rispettivamente dalle nuove CPU Intel Core 2 Duo T9800 da 2.93GHz, P9600 e T9550 da 2.66GHz, che pur disponendo di una potenza di calcolo maggiore rispetto alle soluzioni attuali, garantita da una frequenza di clock superiore, condivideranno con esse il prezzo, rispettivamente di 530, 348 e 316 dollari.

E' molto probabile dunque che Intel Core 2 Duo T9600, T9400 e P9500 vengano in breve tempo soppiantati dai nuovi processori, a meno di non incappare in un ulteriore taglio dei prezzi. Intel Core 2 Duo P8600 si "salva" invece dal ricambio proprio con un ritocco del costo verso il basso, cedendo il passo al passaggio del nuovo Intel Core 2 Duo P8700 da 2.53GHz.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy