Home News Intel My Wi-Fi: con Centrino 2 l'access point diventa portatile

Intel My Wi-Fi: con Centrino 2 l'access point diventa portatile

Intel My Wi-Fi, con Centrino 2 l'access point diventa portatile Intel ha annunciato l'avvio del progetto "My Wi-Fi", finalizzato allo sviluppo di una applicazione software che permetterà ai possessori di un notebook Centrino 2 con modulo WiFi di ultima generazione di creare la propria personal-area network (PAN).

Chi ha acquistato un notebook basato su piattaforma mobile Intel Centrino 2 di ultima generazione, potrà presto avvalersi di una nuova funzione sviluppata appositamente per l'hardware WiFi conosciuto con il nome in codice di Shirley Peak (Intel WiFi Link 5100/5300AGN) od Echo Peak (modulo ibrido Intel WiFi/WiMAX Link 5150/5350AGN): Intel My Wi-Fi.

Lo scopo è quello di realizzare per mezzo della virtualizzazione una "personal-area network" (PAN), che permetterà di creare una sorta di access-point mobile privato con il quale connettere ogni sorta di dispositivi dotati di connettività WiFi, come ad esempio smartphone, lettori mp3, videocamere, stazioni multimediali e così via.

Intel Echo Peak

"Stiamo interagendo con l'hardware wireless LAN dei notebook Centrino 2 già esistenti, e virtualizzando una seconda interfaccia" ha dichiarato Gary Muntz, Intel Product Manager. "Implementeremo la funzionalità per l'accesso di rete nei notebook, in modo che essa possa seguirvi dovunque andiate".

Al momento My Wi-Fi è in stato di sviluppo: Intel sta realizzando una gran quantità di driver per garantire una compatibilità estesa a qualsiasi dispositivo dotato di supporto per lo standard WiFi. In assenza di una rete broadband sarà possibile comunque collegare tra loro tali dispositivi: se sarà invece presente una rete, si potranno connettere ad internet fino ad 8 diversi notebook o periferiche con funzionalità WiFi. Intel My Wi-Fi garantirà inoltre un fusso dati molto elevato, poichè a differenza di soluzioni come AirPort di Apple, i dati viaggeranno direttamente dalla rete al dispositivo (ad esempio, da iTunes ad un Apple TV), senza la necessità di essere dirottati su un altro access-point.

La nuova funzionalità verrà rilasciata durante il mese di marzo, e secondo Intel potrebbe essere implementata nel giro di tre anni all'interno di un gran numero di dispositivi. Durante la presentazione sono state dimostrate le performance di My Wi-Fi con periferiche Apple, stampanti wireless, console da gioco Sony Playstation 3, Sony Playstation Portable, Microsoft Xbox ed alcune fotocamere digitali.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy