Intel Kaby Lake ufficiale: Core M e Core i3/i5/i7 per notebook e 2-in-1Kaby Lake è finalmente ufficiale e Intel ha diffuso le prime informazioni tecniche sui suoi processori di Serie-Y da 4.5 watt e Serie-U da 15 watt, dual-core, per notebook, ibridi 2-in-1, Mini PC e desktop compatti a basso consumo.


Intel ha iniziato le consegne dei suoi chip Intel Core di settima generazione già nel corso dell'estate e, in occasione di IFA 2016 di Berlino anzi anticipando il frenetico Day-0, ha pubblicato tutti i dettagli e le informazioni tecniche sui nuovi processori "tick". Nella giornata di ieri, infatti, Santa Clara ha lanciato i primi Intel Core (Kaby Lake) dual-core da 4.5 watt e 15 watt, indirizzati a computer portatili, tablet e ibridi 2-in-1, Mini PC e desktop compatti a basso consumo. In pratica, la fiera berlinese farà da trampolino di lancio alle nuove serie di dispositivi con chip Intel di settima generazione.

Intel Kaby Lake

Kaby Lake è la terza generazione di processori Intel basata su processo produttivo a 14 nm, interrompendo il consueto ciclo di sviluppo tick-tock e sostituendolo con uno che Santa Clara chiama "process -> architecture -> optimization" e Kaby Lake rappresenta proprio l'ultima fase. Ma che tipo di ottimizzazione è stata operata? Intel sottolinea alcuni miglioramenti:

  • La nuova funzionalità di decodifica HEVC a 10 bit offre una riproduzione fluida di contenuti premium fino a 4K UHD
  • La nuova funzionalità di decodifica VP9 consente una riproduzione fluida ed efficiente di contenuti 4K UHD e 4K a 360 gradi durante il multitasking
  • Possibilità di creare, modificare e condividere rapidamente e facilmente video 4K UHD a 360° 8 volte più velocemente rispetto a un PC di 5 anni fa
  • Fino a 9,5 ore di riproduzione di video 4K

I processori Intel Core di settima generazione sono scalabili per una varietà di modelli di PC per un'ampia gamma di fasce di prezzo, che possono includere caratteristiche come connessione Thunderbolt 3 USB Tipo-C con un unico cavo, audio premium a basso consumo e riconoscimento facciale , come nel caso di Windows Hello. Gli utenti possono inoltre aspettarsi di trovare modelli di PC basati su processori Intel Core di settima generazione con una varietà di opzioni di input intuitive come il touch, la voce e gli stilo.

I primi chip Kaby Lake apparteranno alla famiglia Kaby Lake-U da 15 watt e alla famiglia Kaby Lake-Y da 4.5 watt e, proprio come anticipato, la nuova denominazione dei processori crea un po' di confusione. Negli ultimi anni, i processori da 4.5 watt sono stati chiamati "Intel Core M", ma quest'anno Santa Clara ha riservato il marchio "Core M" solo al suo chip più economico mentre gli altri processori Kaby Lake-Y saranno nominati Core i5/i7 proprio come quelli di serie Kaby Lake-U. Quindi ricapitolando, avremo:

Intel Kaby Lake-Y da 4.5 watt (16GB di RAM supportata)

  • Intel Core m3-7Y30 da 1GHz (Turbo a 2.6GHz, Intel Graphics HD 615 a 300/900 MHz)
  • Intel Core i5-7Y54 da 1.2GHz (Turbo da 3.2GHz, Intel Graphics HD 615 a 300/950 MHz)
  • Intel Core i7-7Y75 da 1.3GHz (Turbo da 3.6GHz, Intel Graphics HD 615 a 300/1050 MHz

Intel Kaby Lake-U da 15 watt (32GB di RAM supportata)

  • Intel Core i3-7100U da 2.4GHz con Intel Graphics HD 620 da 300/1000 MHz
  • Intel Core i5-7200U da 2.5GHz e fino a 3.1GHz in Turbo Mode con Intel Graphics HD 620 da 300/1000 MHz
  • Intel Core i7-7500U da 2.7GHz e fino a 3.5 GHz in Turbo Mode con Intel Graphics HD 620 da 300/1050 MHz

Intel Kaby Lake

I processori Intel Core di settima generazione impiegano una micro-architettura ad efficienza energetica, un'avanzata tecnologia di processo e ottimizzazioni a livello di silicio per offrire prestazioni più veloci rispetto ai processori di generazione precedente. La navigazione sul Web è scattante e reattiva grazie alla tecnologia Intel Speed Shift. Con i processori dotati di tecnologia Intel Turbo Boost 2.0, le prestazioni e i consumi vengono controllati dinamicamente – per i core e la grafica – potenziando le performance proprio quando sono richieste e risparmiando energia quando serve. Sia i processori serie Y che serie U supportano due core e quattro thread grazie alla tecnologia Intel Hyper-Threading (tecnologia Intel HT), consentendo efficaci design di 2-in-1 e di clamshell sottili che offrono un equilibrio unico tra prestazioni e mobilità. I PC abilitati per Modern Standby di Microsoft Windows sono in grado di riavviarsi immediatamente premendo un pulsante, in modo che gli utenti non siano costretti a dover aspettare l'avvio dei sistemi.

La grafica Intel HD offre prestazioni avanzate e un nuovo motore multimediale per videografica accattivante. Con i processori Intel Core di settima generazione, gli utenti possono guardare, creare, fare editing e giocare con la massima facilità. Grazie alla possibilità di guardare contenuti premium fino a 4K UHD da un maggior numero di fornitori, la famiglia di processori Intel Core di settima generazione permette agli utenti di godersi esperienze multimediali straordinarie e brillanti s ugli schermi compatibili. Rende inoltre possibili editing potente di foto e video, molteplici stream video, video a 360 gradi e videochat ad alta risoluzione. Gli utenti possono anche giocare ai loro videogame preferiti per PC quando sono in movimento, con qualità HD e grafica fluida e ricca di texture. Infine, grazie al nuovo motore multimediale con potente accelerazione hardware VP9 e HEVC a 10 bit, la visualizzazione e la creazione di contenuti 4K è drasticamente migliorata rispetto ai processori di precedente generazione.

I notebook dotati della versatile tecnologia Thunderbolt 3, il connettore USB-C che gestisce tutte le connessioni, offrono un'incredibile esperienza di I/O. Un unico cavo supporta comodamente velocità di trasferimento fino a 40 Gbps, due schermi 4K a 60 Hz, ricarica del sistema fino a 100 W, grafica esterna e networking Thunderbolt per potenziare la produttività. Con i processori Intel Core di settima generazione che rendono possibili nuovi design che supportano input tramite touch, voce e stilo, l'interazione intuitiva con i PC diventa sempre più diffusa, consentendo agli utenti di semplificare il loro modo di interagire con i computer e dare libero sfogo alla creatività . Con i notebook dotati di videocamere che supportano il riconoscimento facciale di Windows Hello, gli utenti sono in grado di accedere ai loro PC e siti Web con sicurezza e senza difficoltà.

Con la famiglia di processori Intel Core di settima generazione, che migliora ulteriormente l'efficienza energetica a livello di processore e piattaforma, i sistemi basati su processori Intel Core di settima generazione hanno una maggiore durata della batteria e possono utilizzare batterie più piccole per sistemi ancora più sottili e leggeri. L'accelerazione hardware dedicata riduce notevolmente il consumo di energia, consentendo una durata triplicata della batteria durante la riproduzione locale di video 4K. Con la famiglia di processori serie Y, i 2-in-1 e i clamshell vengono ridefiniti , offrendo design sottili e privi di ventola per il segmento dell'ultra mobilità. Con i processori della serie U, sono possibili livelli superiori di produttività e creatività in fattori di forma sempre più sottili.

L'I/O con i processori Intel Core di settima generazione serie U e Y offre supporto PCIe di terza generazione, per velocità superiori di trasferimento dati di 8 GT/s rispetto ai 5 GT/s con PCIe di seconda generazione. La più recente tecnologia Intel Rapid Storage supporta unità a stato solido NVMe PCIe x4 ed è in grado di sfruttare velocità PCIe di terza generazione. L’SDK Intel Context Sensing per Intel Integrated Sensor Solution permette ai fornitori di software di terze parti di sviluppare entusiasmanti applicazioni potenziate da sensori.

Commenti