Home News I nuovi MacBook Pro con Centrino 2?

I nuovi MacBook Pro con Centrino 2?

Apple Macbook ProUn'immagine inedita sfonda il muro del Web. Si parla dei nuovi MacBook Pro, che dovrebbero essere aggiornati nel design e nei componenti nelle prossime settimane, con il lancio della piattaforma Intel Montevina. Saranno veri?

Un blog cinese sostiene di essere in possesso di una fotografia relativa ai nuovi chassis dei MacBook Pro, in attesa di una riprogettazione e di un refresh hardware. L'immagine descrive dei case piuttosto sottili interamente in alluminio, con spigoli arrotondati, tipici dei notebook Apple. Ad una prima occhiata, lo chassis sembrerebbe assomigliare nelle linee a quello di un MacBook Air, anche se con alcune differenze notevoli. Per ora manca il consueto logo luminoso della mela morsicata sul dorso, e l'aspetto generale offre l'idea di un prodotto in costruzione.

Apple MacBook Pro alluminio

Probabilmente si tratta di uno dei primi prototipi dei prossimi MacBook Pro. La progettazione delle viti sul lato inferiore del notebook si allontana da quella di un MacBook Air, quindi possiamo escludere che la fotografia ritragga erroneamente l'ultraportatile. La batteria sembra avere una forma più rettagolare, a differenza di quella in dotazione sui modelli attualmente in commercio, mentre avrà una tastiera Air-like, nonostante non ci sia alcuna immagine che lo possa confermare.

Apple ha dichiarato di essere al lavoro sul nuovo design in alluminio dei MacBook Pro, che adotteranno le caratteristiche dei nuovi iMac e MacBook Air. Esso naturalmente sarà accompagnato anche da un aggiornamento hardware, grazie all'imminente lancio della piattaforma mobile Intel Centrino 2. Non abbiamo ancora informazioni sulla validirà di queste fotografie, ma le aziende taiwanesi e cinesi che producono e assemblano i notebook Apple comprendono nomi come Asus, Hon Hai Precision e Quanta, ma nessuno si è proposto come fonte delle immagini rivelate.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy