Home News Huawei Ascend Mate 7, un super-smartphone! Foto e video live

Huawei Ascend Mate 7, un super-smartphone! Foto e video live

Huawei Ascend Mate 7, un super-smartphone! Foto e video liveHuawei Ascend Mate7 è uno smartphone con display Full HD da 6 pollici per una migliore visualizzazione, un corpo sottile di soli 7,9 mm per una presa più confortevole, un chipset octa-core più potente per prestazioni superiori e una batteria da 4100 mAh per una maggiore durata. Sarà in Italia da ottobre a 499 euro.

Quando Huawei ha annunciato l'Ascend Mate 7, abbiamo pensato che si trattasse del solito phablet con penna e funzioni telefoniche, di fascia medio-bassa. Ma non è così. Intanto non è un phablet, ma uno smartphone. Un grosso smartphone per qualcuno, ma a noi piace. Tanto. Il nuovo terminale dell'azienda cinese ci ha stupito subito per la sua eleganza, per le dimensioni molto compatte e per la potenza. Daniele De Grandis, direttore di Huawei Italia, ce lo conferma nell'intervista rilasciata poco dopo la conferenza stampa: Ascend Mate 7 è "lo stato dell'arte della tecnologia e del design secondo Huawei". Come dargli torto. E' un concentrato di innovazione che "ridefinisce" un po' l'essenza di Huawei.

Huawei Ascend Mate 7

A guardarlo da vicino, infatti, Ascend Mate 7 è un piccolo gioiellino: ha un telaio unibody in lega di alluminio che dissipa bene il calore, è spesso solo 7.9 millimetri e pesa 185 grammi, mentre il suo design curvo facilita la presa con una sola mano, nonostante l'ampio display. In pratica farebbe invidia a qualsiasi smartphone. Sarà disponibile nei tre raffinati colori argento, nero e oro (il nostro preferito!) e in due modelli: il primo con 2GB di memoria RAM e 16GB di storage a 499 euro ed il secondo con 3GB di RAM e 32GB di spazio di archiviazione a 599 euro. Arriverà in Italia (e in altri 30 Paesi, tra Europa ed Asia) nel giro di qualche settimana, per inizio ottobre.

Ma il pezzo forte arriva con il display e il processore. Lo smartphone Huawei è dotato di uno schermo da 6 pollici in-cell LTPS Full HD (1920 x 1080 pixel), che consuma meno energia, con tecnologia JDI Nega-NEO technology per un impressionante contrasto 1500:1. Come se non bastasse, ha una fotocamera posteriore da 13 MP con sensore Sony BSI di 4° generazione e apertura del diaframma f/2.0, oltre ad una fotocamera frontale da 5 MP con obiettivo a lenti 5P asferiche, per una maggiore definizione e dunque una minore distorsione dell'immagine. Il SoC octa-core Huawei Kirin 925 fa tutto il resto. E' composto da quattro core Cortex A15 da 1.8 GHz e da quattro Cortex A7 da 1.3 GHz che si attivano diversamente in base all'esigenza di energia richiesta da una specifica applicazione o funzione, permettendo allo smartphone di gestire i consumi energetici in modo più intelligente.  

Huawei Ascend Mate 7

Questo telefono vanta però un primato: è probabilmente il primo smartphone da 6 pollici sul mercato (almeno tra quelli già annunciati e conosciuti) a possedere un sensore di impronte digitali impreziosito da un anello silver che rileva la presenza del dito e permette all'utente di sbloccare il telefono più velocemente, senza usare password. Huawei ci dice che il fingerprint misura 9.16 x 9.16 mm e supporta fino a 5 set di impronte digitali diverse attribuibili a user abituali oppure ospiti, così che l'utente possa passare da una modalità all'altra proteggendo al contempo cartelle private, applicazioni e informazioni di pagamento. Il lettore ha un rapporto 508PPI più elevato rispetto alla media per una maggiore precisione di lettura così da non dover scorrere con il dito più volte prima di riuscire a sbloccare il dispositivo - anche con le dita bagnate o in condizioni di pioggia leggera. ARM TrustZone inoltre memorizza i dati criptati di impronte digitali all'interno del chipset per una maggiore protezione grazie a SecureOS e impedisce l'accesso diretto da parte di terzi. Dovrebbe impiegare l'80% del tempo di riconoscimento in meno rispetto ad altri dispositivi simili, ma testeremo questa funzione in una prova più approfondita.

Chiudiamo la panoramica tecnica con alcune informazioni sulla connettività e sull'autonomia. Ascend Mate 7 è uno smartphone LTE Cat6 e possiede una batteria a polimeri di litio da 4100 mAh ad alta densità e robusta, per essere inserita in un corpo sottile, che consente un utilizzo non-stop di oltre 2 giorni in modalità d'uso normale, ma che può essere estesa settando le altre due modalità di utilizzo "intelligente" e "ultra". L'ultima novità riguarda il software: lo smartphone Huawei integra Android 4.4 KitKat, con una nuova EMUI 3.0, una versione aggiornata dell'interfaccia utente di Huawei che rende lo smartphone ancora più semplice da usare con una sola mano e con un look completamente nuovo.

Huawei Ascend Mate 7

Per chi fosse interessato agli accessori, Huawei mette a disposizione un nuovo auricolare UltimoPower Active Noise Cancelling che riduce il rumore dai 15 ai 30 db ed è dotato, per la prima volta, di una batteria interna che si autoricarica quando collegata a uno smartphone e che dura due ore quando connessa ad altri dispositivi; saranno inoltre disponibili custodie in pelle e un supporto di ricarica che trasforma lo smartphone in una cornice digitale.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy