HP ZBook 15 G2 e ZBook 17 G2 aggiornati!HP ha aggiornato le sue workstation mobile: ZBook 15 G2 e ZBook 17 G2 sono identiche alla prima generazioni, ma aggiornate con processori Intel Core i5/i7 Haswell più recenti, GPU Nvidia Quadro e AMD FirePro, Windows 7, Windows 8 o Linux.


La presentazione dei nuovi HP ZBook 15 G2 e ZBook 17 G2 è passata un po' inosservata, sia perchè è avvenuta negli stessi giorni di IFA 2014 sia perché il settore delle workstation mobile è considerato di "nicchia". Ma con le nuove macchine HP non c'è da scherzare; non sono semplici computer portatili professionali, ma workstation costruite per le esigenze di industrie ad alta capacità di calcolo, come media e intrattenimento, grafica, CAD, produzione, finanza, assistenza sanitaria e gestione di dati per piattaforme petrolifere e gasdotti. Insomma, non sono notebook per tutti.

HP ZBook 15 e 17 G2

A prima vista il design è rimasto invariato rispetto a quello della generazione precedente, con un telaio realizzato in lega di alluminio per l'inserto della cover e la base. Anche la tastiera ad elementi isolati con retroilluminazione e trackpoint a tre tasti, resistente alle infiltrazioni, è identica, mentre i display sono tutti di tipo anti-glare e disponibili con risoluzione Full HD o qHD. In pratica, gli HP ZBook 15 G2 e ZBook 17 G2 sono stati solo aggiornati a livello hardware, con processori Intel Haswell più recenti (compreso un modello quad-core), schede grafiche Nvidia Quadro e AMD FirePro (certificate ISV) e configurazioni con Windows 7, Windows 8.1 e Linux Ubuntu.

HP ZBook 15 e 17 G2

HP ZBook 15 G2 Mobile Workstation sfoggia un design sottile ed un display da 15 pollici qHD (3200 x 1800 pixel). In questo modello è assente la tecnologia HP DreamColor, che aiuta i grafici nella riproduzione fedele dei colori, ma è opzionale nella versione più grande HP ZBook 17 G2 Mobile Workstation, che integra un display da 17.3 pollici Full HD. La nuova linea di workstation mobile HP dispone di due Thunderbolt e di un HP Z Turbo Drive (SSD M.2 personalizzato) più veloce rispetto ad un SSD SATA da 2.5 pollici tradizionale. Non mancheranno porte "Sleep&Charge" per la ricarica di dispositivi mobile anche quando il notebook è spento e soluzioni tecniche per la massima accessibilità/espandibilità dei componenti interni. Sono macchine robuste oltre che potenti, e lo dimostra la foto di un ingegnere HP che sale sul coperchio della workstation senza danneggiarla.

Passiamo ai prezzi: HP ZBook 15 G2 e ZBook 17 G2 avranno in USA rispettivamente un prezzo di 1499 dollari e 1749 dollari ma, stando a quanto rilasciato da HP, saranno disponibili più configurazioni. Non ci sono aggiornamenti (per ora) sul più piccolo e leggero ZBook 14, la prima workstation mobile Ultrabook, ma gli ingegneri HP sono consapevoli che anche questa macchina ha bisogno di un refresh. Ci tocca aspettare, quindi!

Aggiornamento 19/9/2014: Le workstation HP ZBook 15 G2 e 17 G2 arriveranno in Italia alla fine di agosto ad un prezzo non ancora comunicato.

HP ZBook 15 e 17 G2

Commenti