Home News HP Pavilion x360 13 e Envy x360 15 in USA

HP Pavilion x360 13 e Envy x360 15 in USA

HP Pavilion x360 13 e Envy x360 15 in USAHP lancia in USA i nuovi HP Pavilion x360 da 13.3 pollici (la versione attuale è da 11.6 pollici) ed un HP Envy X360 da 15.6 pollici con prezzi rispettivamente di 599 e 679 dollari. Saranno dotati di processori Intel e AMD.

A quanto pare, i notebook ibridi sono di gran moda. Nella serata di ieri, alla vigilia del Computex 2014, HP ha introdotto due nuovi computer portatili convertibili in tablet, dotati cioè di un display ribaltabile fino a 360 gradi. Al già noto HP Pavilion x360 da 11 pollici, introdotto a febbraio con un prezzo di 400 dollari, si aggiungono ora i nuovi HP Pavilion x360 da 13.3 ed un nuovo HP Envy x360 da 15.6 pollici  con prezzi a partire rispettivamente da 599 dollari e 679 dollari.

HP Pavilion x360 da 13.3 pollici è, come immaginabile, il fratello maggiore del Pavilion x360 da 11 pollici ma con un peso di circa 2 Kg sarà piuttosto pesante come tablet. Disponibile nei colori rosso e silver, come quasi tutti i notebook HP, anche il Pavilion x360 avrà una tastiera chiclet ad elementi isolati, tre porte USB, Ethernet, DisplayPort ed un lettore di schede SD. E' interessante notare che il prezzo di partenza della versione Intel-based sarà meno costoso di quella con configurazione AMD.

HP Pavilion X360

HP Pavilion X360

Il Pavilion x360 con CPU Intel (Core i3, Core i5 e Core i7) partirà da 599 dollari e sarà in vendita dal 20 luglio mentre il modello AMD (con APU A6/A8/A10) avrà un prezzo base di 629 dollari. Entrambi saranno configurabili con (fino a) 8GB d memoria RAM e hard disk da 500GB a 1TB di spazio. HP prevede che la versione Intel-based abbia un'autonomia di 8.25 ore per singola carica, mentre la versione AMD durerà 2 ore in meno (quindi poco più di 6 ore).

Il più grande del gruppo è sicuramente HP Envy x360, che può vantare un display touch da 15.6 pollici. Come l'intera linea Envy, questo modello è più elegante e raffinato dei Pavilion ma, pesando 2.5 Kg, sarà più usato come notebook che come tablet. E' questa una delle ragioni che ha spinto HP ad integrare un trackpad con ControlZone. La parte centrale, con i tasti annidati sotto la superficie sensibile, funziona infatti in maniera consueta ma le due zone poste su entrambi i lati e caratterizzate da una ruvidità differente, servono per visualizzare con un solo tocco e senza necessità di spostare il cursore la Charm Bar (a destra) e la barra per la gestione del multitasking con le miniature di tutte le app aperte (a sinistra). In entrambi i casi basterà infatti un tap per far apparire le rispettive barre, mentre con due dita si scorreranno le varie opzioni.

Questo notebook avrà un prezzo di partenza di 679 dollari, nella configurazione con Core i3 e 4GB di RAM, e sarà disponibile da metà giugno. Gli utenti potranno optare anche per versioni con Core i5 e Core i7, fino a 8GB di RAM e storage fino a 1TB o una soluzione ibrida (SSD+HDD). L'autonomia dovrebbe sfiorare le 7 ore consecutive. Grazie al loro rapporto qualità/prezzo, i nuovi HP Pavilion x360 e HP Envy x360 sembrano interessanti per gli studenti che cercano un notebook economico, ma anche per chi ha bisogno di un computer portatile più grande e non vuole rinunciare alla comodità di un tablet quando vede un film.

HP Envy X360

HP Envy X360 HP Envy X360

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy