Home News HP Compaq 6720t Mobile: dal notebook al thin client

HP Compaq 6720t Mobile: dal notebook al thin client

ImageHP ha presenato tre nuovi thin client che rispondono in modo ottimale alle esigenze di affidabilità, sicurezza e facilità d’uso delle aziende. Uno di questi, HP Compaq 6720t, è portatile.

Secondo la società d'analisi IDC, HP è leader nel mercato mondiale dei thin client con una quota di oltre il 34% nel terzo trimestre 2007. A pochi mesi dall’acquisizione di Neoware, HP arricchisce la propria offerta thin client con HP Compaq 6720t Mobile e i due modelli desk-based HP Compaq t5730 e t5735, più potenti e flessibili.

{multithumb}ImageHP offre la più ampia gamma di soluzioni remote client oggi disponibile sul mercato, che comprende Client Consolidated Infrastructure su blade PC, Virtual Desktop Infrastructure, blade workstation, software e servizi. I thin client sono dispositivi compatti e robusti, adatti agli ambienti IT in cui la maggior parte delle risorse hardware e applicative risiede su server e i dati vengono conservati in rete. Possono essere installati molto rapidamente e hanno costi ridotti di implementazione e manutenzione. I thin client offrono alle aziende l’opportunità di ridurre i consumi energetici, essendo più efficienti dell’80% rispetto ai desktop tradizionali con caratteristiche similari.

“I clienti si fidano della nostra capacità di offrire soluzioni innovative e affidabili, grazie alle quali siamo diventati leader mondiali del mercato thin client“, ha affermato Filippo Praticò, Country Category Manager, HP Personal Systems Group. “Siamo convinti che i thin client giochino un ruolo fondamentale nell’evoluzione delle infrastrutture IT e continueremo a investire nelle soluzioni di remotizzazione che aiutino i clienti a raggiungere i loro obiettivi aziendali”.

Il nuovo HP Compaq 6720t Mobile, preannunciato da Giampiero Savorelli di HP nella nostra intervista di Dicembre, unisce alla lunga esperienza di HP in ambito notebook, le competenze di Neoware nel settore dei thin client mobile. Dotato di sistema operativo Microsoft Windows XPe, il nuovo dispositivo ha un display da 15.4 pollici, una tastiera resistente all’acqua, connettività Wi-Fi e supporto wireless 3G broadband tramite memory card, oltre ad un modulo flash solid-state che consente una durata maggiore, accesso più veloce ai dati, maggiore silenziosità ed efficienza nelle operazioni.

I thin client mobile sono ideali per chi lavora molto fuori ufficio, come ad esempio assicuratori, manutentori, gestori di magazzino e, più in generale, per chi svolge attività ben definite e utilizza prevalentemente applicazioni e dati aziendali. Il nuovo 6720t contribuisce ad aumentare la sicurezza poiché consente di accedere agli applicativi software che risiedono su server, PC virtuali o blade PC connessi in Virtual Private Network. Tutte le informazioni vengono quindi salvate in remoto su un sistema altamente protetto, riducendo il rischio di perdita dei dati e intrusioni. HP Compaq 6720t Mobile semplifica la gestione del parco client poiché consente agli amministratori IT di centralizzare la gestione e l’aggiornamento delle applicazioni software, operando da remoto contemporaneamente su tutti i dispositivi connessi alla rete.

“Insieme, HP e VMware offrono un portfolio completo di soluzioni che permettono alle aziende di cogliere tutte le opportunità delle tecnologie VMware per la virtualizzazione dei data center”, ha aggiunto Brian Byun, vice president, global partners and solutions, VMware. “I nuovi thin client HP arricchiscono la scelta di soluzioni VDI che proponiamo ai clienti che vogliono aumentare la sicurezza, ridurre i costi di gestione e aumentare la produttività interna”.

HP ha presentato anche i nuovi thin client HP Compaq t5730 e HP Compaq t5735. Il modello t5730 integra Microsoft Windows XPe e la connettività WLAN su alcuni modelli. HP Compaq t5735, invece, è basato sul sistema operativo Debian Linux e supporta una grande varietà di applicazioni open source. Entrambe le soluzioni offrono un’esperienza analoga a quella dei desktop tradizionali, oltre a notevole potenza grafica, supporto HP Secure USB Compartment e HP Quick Release per gli ambienti business, assicurando i migliori livelli di flessibilità, efficienza e sicurezza.

I thin client consentono il controllo degli accessi degli utenti e la loro autenticazione a due fattori. Insieme alla centralizzazione dello storage, questa funzionalità assicura un livello di sicurezza e integrità dei dati molto più alto. Tutti i thin clinet HP vengono proposti con una licenza completa di Altiris Deployment Solution e offrono la possibilità di effettuare gratuitamente il download di HP Client Automation Software, che offre funzionalità avanzate di gestione e semplifica il trasferimento di grossi volumi di dati. HP integra inoltre l’esclusiva suite HP ThinState Tools, per gli utenti che necessitano uno strumento di deployment semplice e immediato. Grazie a questo strumento, il t5730 può ad esempio trasferire facilmente immagini software agli altri thin client collegati in rete senza dover acquistare e installare alcuna soluzione esterna di deployment.

HP Compaq 6720t Mobile sarà disponibile in alcuni Paesi della regione EMEA nel secondo trimestre 2008, mentre HP Compaq t5730 e Compaq t5735 saranno disponibili in Italia dal 1° marzo 2008, rispettivamente ad un prezzo di listino di € 539 e € 419, IVA esclusa.