Home Articoli Guida: ottimizzare Windows Vista. Parte 2

Guida: ottimizzare Windows Vista. Parte 2

ImageLa seconda parte della nostra guida all'ottimizzazione di Windows Vista è incentrata, prevalentemente, sui servizi e sul tweaking delle chiavi del registro di sistema.

Nella prima parte della nostra Guida all'Ottimizzazione di Windows Vista, ci siamo soffermati su sei semplici suggerimenti per snellire il sistema operativo, rimuovendo alcune features che consumano un quantitativo eccessivo di risorse.

In questa seconda parte scenderemo più in profondità, occupandoci di servizi e di tweaking del registro. Trattandosi di interventi più complessi, si consiglia un backup del registro prima di procedere.

 

1) L’importanza dei Driver

Spesso vengono del tutto ignorati, ma sono tra i principali responsabili di crash, conflitti e malfunzionamenti vari del sistema operativo. Aggiornare periodicamente i driver permette di risolvere le più comuni problematiche, di aggiungere supporto per gli ultimi videogiochi, e, in generale, di aumentare le prestazioni del computer. Qui di seguito trovate un elenco delle pagine di supporto dei vari produttori, da cui scaricare l'ultima versione dei driver, insieme alla descrizione dei componenti prodotti:

 

2) Disattivare i Servizi non necessari

Windows Vista carica in memoria molti servizi che spesso rimangono inutilizzati, sprecando risorse. È pertanto possibile liberare memoria disattivando i servizi non necessari.

Image
Avvertenza: disattivando i servizi fondamentali Windows Vista potrebbe rifiutarsi di avviarsi, o andare incontro a crash improvvisi di sistema siate quindi sempre cauti nella rimozione dei servizi.

Per cominciare a sfoltire la lista dei servizi avviati basta aprire il menù Start e digitare "Servizi" nel campo di ricerca e aprire il risultato corrispondente.

Partendo da sinistra troveremo per primi i nomi dei servizi avviati da Windows, quindi la descrizione del servizio, lo stato (se è avviato o meno), e il tipo di avvio che può essere impostato su Automatico, Automatico (Avvio Ritardato), Manuale o Disabilitato. Impostando su Automatico un servizio vuol dire Windows lo caricherà automaticamente all’avvio del sistema, impostando Automatico con Avvio Ritardato indica che Windows caricherà il servizio in un secondo tempo, selezionando Manuale Windows caricherà il servizio solamente quando richiesto da altre applicazioni, impostando su Disabilitato indica invece che Windows non caricherà il servizio, anche se richiesto da altre applicazioni.

Lista dei Servizi disattivabili:

Servizio

Descrizione

Tipo di Avvio

Accesso Secondario Abilita processi di avvio sotto credenziali alternate Manuale
Applicazioni di sistema COM+ Gestisce la configurazione e registrazione di componenti basati su COM+ Disabilitato se non si usano applicazioni COM+, Manuale se non si è sicuri
Auto Connection Manager Crea una connessione a una rete remota ogni volta che un programma fa riferimento a un DNS Manuale
Avvisi e Registri di Prestazioni Raccoglie dati riguardanti le prestazioni dal computer locale Manuale
Browser di Computer Mantiene un elenco aggiornato dei computer in rete Disabilitato se non si ha una rete locale
Centro sicurezza PC Controlla le impostazioni e le configurazioni di protezione del sistema Disabilitato se non si necessita di informazioni supplementari sullo stato di sicurezza del PC
Client DNS Gestione nella cache dei DNS (Domain Name System) Disabilitato se non si usa la cache di sistema per risolvere i nomi di dominio
Condivisione Connessione Internet ( ICS ) Fornisce servizi di conversione indirizzi di rete Disabilitato se non si ha una rete locale
Configurazione automatica WLAN Gestisce le connessioni WLAN Disabilitato se non si ha una rete WLAN
Controllo Genitori Attiva il controllo genitori di Windows nel sistema Disabilitato se non si usa tale opzione
Copia Shadow del volume Utilizzato dall’utilità di backup Disabilitato se non si usa l’utilità di backup di Windows Vista
Criterio Rimozione Smart Card Blocca il desktop alla rimozione della Smart Card Da disabilitare se non si fa uso di Smart Card
Fax Consente di inviare e ricevere fax dal proprio computer Disabilitato se non si fa uso di tale opzione
File non in Linea Il servizio File non in linea esegue attività di manutenzione della cache dei file non in linea Manuale
Gestione remota Windows Utilizzato per la gestione remota del computer Disabilitato se non si fa uso di tale opzione
Host di dispositivi UPnP Consente l’utilizzo di dispositivi UpnP Disabilitato se non si usano, Manuale in altri casi
Helper NetBios TCP/IP

 

 

Host servizio di diagnostica Consente il rivelamento e la risoluzione dei problemi relativi ai componenti di Windows Disabilitato se non si fa uso di tale opzione, Manuale in altri casi
Host sistema di diagnostica Consente il rivelamento e la risoluzione dei problemi relativi ai componenti di Windows Disabilitato se non si fa uso di tale opzione, Manuale in altri casi
Individuazione SSDP Individua i servizi e i dispositivi di rete che utilizzano il protocollo di individuazione SSDP Disabilitato se non si utilizzano dispositivi UpnP, Manuale in altri casi
Microsoft .Net Framework NGEN v2.05 x86 Componente del .Net Framework 2 Manuale
Modulo di impostazioni chiavi IPSec IKE e AuthIP IKEEXT ospita i moduli di impostazione chiavi IKE (Internet Key Exchange) e Auth-IP Disabilitato se non si usano tali chiavi di autenticazione, Manuale in altri casi
Plug and Play Consente al computer diriconoscere le modifiche hardware Disabilitato se non si apportano modifiche, come aggiunta di chiavi usb, Manuale in altri casi
Pubblicazione risorse per l’individuazione Pubblica il computer e le risorse a esso collegate in modo che possano essereindividuate in rete Disabilitato se non si ha una rete Locale
Ready Boost Fornisce il supporto per il miglioramento delle prestazioni del sistema tramite ReadyBoost Disabilitato se non si usa Ready Boost
Registro di sistema remoto Abilita gli utenti remoti alla modifica delle impostazioni del Registro di sistema Può essere sfruttato per modificare senza permesso il registro di sistema: Disabilitato
Ricerca di Windows Consente l’indicizzazione dei file e la ricerca veloce Disabilitato se non si usa l’indicizzazione, altrimenti Automatico
Routing e Accesso Remoto Offre servizi di routing ad aziende in ambienti LAN e WAN Disabilitato se non si usa un Router
Server Supporta la condivisione in rete di file, stampa e named pipe per il computer in uso Disabilitato se non si ha una rete locale
Servizi Terminal Consente agli utenti di connettersi interattivamente a un computer in remoto. Disabilitato se non si sfrutta tale opzione, Manuale in altri casi
Servizio di condivisione porte Net.TCP Consente la condivisione di porte TCP tramite il protocollo net.tcp Disabilitato se non si sfrutta tale opzione
Servizio di Input Tablet PC Attiva le funzionalità di input penna del Tablet PC Disabilitato se non si sfrutta tale opzione
Servizio di notifica eventi di sistema Esegue il monitoraggio degli eventi di sistema Disabilitato se non si sfrutta tale opzione
Servizi di base TPM Abilita l’accesso al Trusted Platform Module ( TPM ) Disabilitato se non si usano i sistemi di crittografia TPM
Servizio risoluzione problemi compatibilità programmi Fornisce supporto per Risoluzione problemi compatibilità programmi Disabilitato se non si è interessati alla funzione
Servizio di segnalazione errori di Windows Consente di segnalare gli errori quando i programmi smettono di funzionare Disabilitato se non si è interessati alla funzione
Spooler di stampa Carica i file in memoria per stamparli successivamente Disabilitato se non si hanno stampanti

  

3) Ottimizzare la Rete

È anche possibile ritoccare le impostazioni di default di Windows Vista per la connessione ad Internet, come il servizio "Utilità di pianificazione pacchetti QoS". Questo servizio riserva parte della banda disponibile ai programmi che dovessero averne bisogno, ma col diffondersi di connessioni DSL sempre più veloci ha perso buona parte della sua utilità.

Eseguiamo il file gpedit.msc avviandolo direttamente dalla ricerca del Menù Start, o in alternativa da Esegui, in questo modo si aprirà l’Editor oggetti Criteri di gruppo, selezionate "Configurazione computer" ed espandetelo, aprite quindi la cartella "Modelli amministrativi", e la sotto cartella "Rete". Selezionate quindi "Utilità di pianificazione pacchetti QoS" e nel menù a destra scegliete "Limita larghezza di banda riservabile", fate click col destro e selezionate proprietà, e selezionate "Disattivata", quindi applicate.


4) Tweaking del Registro

Il cuore di tutti i sistemi operativi targati Microsoft è il registro di sistema, che contiene migliaia di chiavi e valori. Per ottimizzare le prestazioni generali del sistema è possibile cambiare i valori assegnati di default a certe chiavi. Per accedere al Registro di Sistema, aprite il Menù Start, scrivete nella ricerca rapida o in esegui "regedit" ed avviate l’applicazione corrispondente.

  • Chiudere automaticamente le applicazioni bloccate

Navigate fino a HKEY_CURRENT_USER\Control Panel\Desktop selezionando la cartella Desktop, quindi nel menù a destra scegliete la chiave AutoEndTasks, selezionatela col tasto destro e premete Modifica, quindi assegnategli come valore 1. Sempre nello stesso menù troverete la chiave HungAppTimeout, selezionatela, premete su Modifica e assegnategli come valore 1000.

  • Velocizzare l’apertura del Menù Start

Navigate fino a HKEY_CURRENT_USER\Control Panel\Desktop selezionando la cartella Desktop, quindi nel menù a destra scegliete la chiave MenuShowDelay, selezionatela col tasto destro e premete Modifica, quindi assegnategli come valore 50.

  • Velocizzare l’apertura e la chiusura delle applicazioni

Navigate fino a HKEY_CURRENT_USER\Control Panel\Desktop selezionando la cartella Desktop, quindi nel menù a destra scegliete la chiave WaitToKillAppTimeout selezionatela col tasto destro e premete Modifica, quindi assegnategli come valore 1000. Sempre nella cartella Desktop trovate la chiave LowLevelHooksTimeout, selezionatela ed impostate il suo valore a 1000.

  • Ottimizzazione del Boot di Windows

Navigate fino a HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Dfrg\BootOptimizeFun ction quindi selezionate nel menù a destra la chiave Enable selezionatela col tasto destro e premete Modifica, quindi assegnategli come valore "Y" senza le ""

  • Modificare le impostazioni di Aero

Navigate fino a HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\DWM quindi selezionate nel menù a destra EnableMachineCheck, assegnandogli come valore 0 disabiliterà il controllo hardware per controllare se aero è effettivamente supportato, ci sono inoltre altre chiavi, come Glass che assegnandogli come valore 1 abiliterà (forzatamente) Aero Glass, con 0 tornerà alle impostazioni di default, oppure la chiave Blur che assegnandogli come valore 1 abiliterà un effetto di sfocatura, assegnandogli 0 tornerà alle transparenze, od anche la chiave UseAlternateButtons che assegnandogli come valore dword 0 allunga i pulsanti, assegnandogli 1 li rende squadrati.

Commenti (1) 

RSS dei commenti
non trova il percorso gpedit.msc... come faccio?  
0

Akama

gennaio 30, 2008

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy