Home News Google TV: Android connette la televisione al Web

Google TV: Android connette la televisione al Web

Google TV: Android connette la televisione al WebIn occasione del secondo giorno della conferenza I/O, Google ha annunciato in dettaglio la sua strategia per il mercato della televisione connessa, lanciando Google TV.

Google TV si presenta come un insieme di servizi disponibili per la televisione, semplificandone il suo impiego. Google TV sarà preinstallata su alcune postazioni ma sarà anche disponibile sotto forma di box digitale collegato in HDMI e dotato di un lettore Blu-Ray. Fra i primi partner troviamo Sony e Logitech. Con Google TV la griglia tradizionale dei programma sarà visualizzata in modo semplificato da un motore di ricerca universale attraverso il quale sarà possibile ricercare i programmi preferiti o effettuare alcune operazione, come la registrazione.

Google TV

Navigando sul browser, l'utente sarà in grado di aggiungere tra i Preferiti giochi, programmi ed una radio che potrà ascoltare direttamente sulla schermata principale. Più di un semplice motore di ricerca, Google TV integra anche un browser Chrome accoppiato al plugin Flash, così come Android. Infatti, per una ricerca effettuata sui siti Internet, appariranno a schermo ad esempio il noleggio di film in streaming o l'accesso ad una versione di YouTube ottimizzata in special modo per grandi schermi.

La piattaforma Google TV, aperta agli sviluppatori, è anche basata su Android. In versione 2.1 per il momento, il sistema inizialmente sviluppato per terminali mobile sarà aggiornato regolarmente. La presenza di Android è interessante su molti livelli: sarà possibile interagire con vere applicazioni ed offrire nuove opportunità agli sviluppatori che desiderano creare software (gratuiti o a pagamento) specificamente concepiti per le esigenze e la dimensione di uno schermo per televisioni.

Per quanto riguarda l'utente, quest'ultimo sarà in grado di controllare la televisione direttamente dal suo telefono cellulare, utilizzandolo anche per la ricerca vocale. Raccogliendo allo stesso tempo Chrome ed Android, Google TV sembra essere al cuore di una vera strategia multi-schermo. Le prime televisioni che integreranno la piattaforma saranno disponibili in autunno negli Stati Uniti.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy