Come anticipato nelle scorse settimane, il Global Sources Online Show (GSOS) si è aperto ufficialmente il 29 luglio con oltre 500 mila visualizzazioni in appena 24 ore, oltre 1700 buyer iscritti per servizi di business matching e circa 20000 segnalazioni di meeting aziendali a fornitori potenzialmente interessati.

La prima settimana di GSOS si concentra sui temi di "Medical & Healthcare" e "Study & Work from Home", con le attrezzature mediche più richieste, dispositivi sanitari e di protezione individuale, prodotti per l'igiene e la pulizia, nonché elettronica di consumo e mobile, elettrodomestici, articoli da regalo, forniture per ufficio, articoli da viaggio e per il tempo libero, scarpe, tessuti e abbigliamento e prodotti per la decorazione della casa. Il tema "Home & Hardware" è programmato per la prossima settimana successiva (dal 3 al 9 agosto) con una selezione di materiali da costruzione, prodotti per la gestione dell'energia, mobili, decorazioni, illuminazione, prodotti elettrici, prodotti per la smart home e organizer.

GSOS

Finora, GSOS ha registrato più di 800 mila pagine visualizzate da oltre 140 paesi e regioni, con Hong Kong, Stati Uniti, Cina continentale, India, Australia, Singapore, Regno Unito, Malesia, Filippine e Giappone tra le prime dieci aree geografiche. I visitatori sono stati perlopiù grossisti, intermediari (agente/consulente/distributore), venditori online e buyer.

La fiera online fornisce un servizio commerciale continuo per tutto l'anno, consentendo agli acquirenti di trovare e contattare fornitori in grado di soddisfare le loro esigenze, ricevere preventivi e organizzare riunioni private online. Oltre alle cabine virtuali, l'evento presenta una Main Hall (sala principale), Themed Product Pavilions (padiglioni tematici), descrizione e video sui prodotti e 40 seminari moderati da 50 relatori esperti inglesi, spagnoli, portoghesi e cinesi (mandarino e cantonese). Le esibizioni di 22 cantanti, ballerini, maghi e altri animatori di fama mondiale rendono GSOS, l'unico evento fieristico online al mondo con intrattenimento. Per la registrazione e maggiori dettagli su GSOS, potete visitare questa pagina.

"Global Sources si dedica alla promozione del commercio da 50 anni", ha affermato Hu Wei, CEO di Global Sources. "Essendo l'unica piattaforma O2O nel settore delle esportazioni cinesi, Global Sources compie instancabili sforzi per soddisfare le esigenze di fornitura in continua evoluzione degli acquirenti. Oltre a tutte le funzionalità di GS Match, GSOS consente ad acquirenti e fornitori di interagire attraverso chat istantanee per riunioni online. La community di buyer e fornitori offre una nuova esperienza di relazione adatta alla domanda di oggi."

GSOS è stato ben accolto anche dai visitatori: "Global Sources Online Show ci consente di reperire prodotti richiesti comodamente da casa", ha dichiarato Artem Stepanchuk, CEO di UFT mentre Ruby Fung, fondatore di Pedda Marri ha ammesso che "È difficile per noi visitare fisicamente fiere o altri eventi di settore in questo difficile momento, ma Global Sources Online Show è un'ottima soluzione alternativa".

Commenti