Home News Fujitsu Stylistic Q665: primi indizi da FCC

Fujitsu Stylistic Q665: primi indizi da FCC

Fujitsu Stylistic Q665: primi indiziNei documenti della FCC, abbiamo scovato un nuovo Fujitsu Stylistic Q665. Sappiamo ancora pochissimo sulle sue caratteristiche tecniche, ma dei piccoli indizi ci portano a tracciare un primo identikit.

Quello che vedete nell'immagine qui sotto è il Fujitsu Stylistic Q665, un ibrido 2-in-1 non ancora ufficiale né annunciato dall'azienda giapponese, ma previsto per la fine del 2015. In queste ore, è stato certificato dagli ingegneri della FCC e alcuni dei suoi documenti sono finiti online nel database dell'ente americano; non tutti però, quelli più importanti e relativi alle caratteristiche tecniche o alle foto esterne/interne del dispositivo saranno visibili solo il prossimo novembre, a ridosso della sua presentazione.

Per ora sappiamo che Stylistic Q665 farà parte della famiglia di tablet Q-Series, a cui già appartengono gli Stylistic Q555 e Stylistic Q775, ma evidentemente il nome in codice ne indicherà un nuovo formato. Considerando che Stylistic Q555 ha un display da 10 pollici, mentre Stylistic Q775 ne integra uno da 13 pollici, è facile credere che Stylistic Q665 possa adottare un display intermedio con diagonale da 11.6 pollici e risoluzione HD o Full HD. Sarà disponibile in più versioni: WiFi-only (con modulo Intel Wireless-AC 7265NGW 2x2 b/g/n/ac con Bluetooth 4.0 integrato), ma anche 3G o 4G/LTE.

Fujitsu Stylistic Q665

L'etichetta incollata nella parte posteriore, però, ci dà qualche dettaglio in più: Fujitsu Stylistic Q665 è dotato di uno schermo dual digitizer, quindi sarà possibile utilizzarlo anche con un pennino come lo Stylistic Q775, ma l'unità testata da FCC integra un processore Intel Core i3-2310M (Sandy Bridge) e sistema operativo Windows 7 Professional a 32-bit.

Se quest'ultimo elemento non ci stupisce, in quanto Fujitsu offre ancora oggi la possibilità di preinstallare Windows 7 al posto di Windows 8, la CPU presente non ci convince affatto. Si tratta, senza dubbio, di un chip non definitivo, troppo vecchio (anzi ormai fuori produzione) ed utilizzato solo per far funzionare il dispositivo nelle ore di test. Il Fujitsu Stylistic Q665 che verrà presentato alla fine dell'anno, avrà certamente un altro processore, un Broadwell-U (magari sempre un Core i3) o Braswell. Questa ipotesi verrebbe anche confermata dalla dotazione dello Stylistic Q775, oggi in commercio con Core i5/i7 Broadwell-U, visto che sempre più spesso le aziende utilizzano la stessa motherboard per i diversi formati dei loro dispositivi.

Fujitsu Stylistic Q665

Anche se ci sono ancora dubbi sulla piattaforma hardware, è ormai certo che Stylistic Q665 condividerà con il suo fratello maggiore la docking station, che tra l'altro è comune anche al più piccolo della famiglia, lo Stylistic Q555. In pratica, l'azienda giapponese ha predisposto un'unica dock per i tre formati di tablet sistemando i pin alla stessa distanza affinché possano intercambiarsi. L'informazione è ufficiale, visto che è la stessa Fujitsu a metterlo nero su bianco nel datasheet dello Stylistic Q775, che inoltre ci conferma anche la coesistenza dei tre dispositivi.

Per ora è tutto, ma continuate a seguirci perché presto potrebbero esserci nuovi aggiornamenti.