Home News Fujitsu Siemens Amilo Mini Ui 3520 in Italia!

Fujitsu Siemens Amilo Mini Ui 3520 in Italia!

Fujitsu Siemens Amilo Mini UI 3520Pesa solo un chilogrammo il netbook Amilo Mini UI 3520 presentato ieri da Fujitsu Siemens in Italia. Fra le sue features, cover intercambiabili e hard disk da 1,8 pollici.

L'evento milanese "Future Office", organizzato da Fujitsu Siemens per presentare le sue ultime novità in tema di prodotti e servizi per l'ufficio, è stato teatro del lancio italiano dell'atteso netbook della joint venture tedesco-giapponese.

Fujitsu Siemens Amilo Mini UI 3520 andrà a competere nel sempre più affollato e competitivo segmento dei subnotebook economici, contro avversari agguerriti del calibro di Asus Eee PC, MSI Wind, Dell Inspiron 9 e Acer Aspire One. Per farsi largo nella mischia, il mininotebook di Fujitsu-Siemens potrà contare su alcune caratteristiche distintive, come le cover intercambiabili di diverso colore, la capacità di entrare in Silent Mode per ridurre consumi e rumorosità e lo slot ExpressCard-34.

Fujitsu Siemens Amilo Mini UI 3520 aperto

Le dimensioni sono compatte, come ci si aspetta da un netbook, ma superiori alla media della sua categoria, misurando 32,2x17,5 cm con uno spessore massimo di 3,5cm. In compenso, Fujitsu Siemens è riuscita a contenere il peso entro il chilogrammo, anche se questo risultato è frutto essenzialmente dell'adozione di una batteria con sole 4 celle agli ioni di Litio e capace di sviluppare 2200mAh.

Poco male, se si considera che altri netbook di successo come MSI Wind dispongono di una batteria analoga, anche se i commenti degli utenti al riguardo non sono mai stati favorevoli. Il produttore dichiara una durata di oltre 4 ore in idle, ma scende già a 2 ore e mezza in caso di WLAN attiva. Per fortuna, chi ha bisogno di una maggiore autonomia potrà sopperire con una batteria ausiliaria a 6 celle da 5200 mAh.

Fujitsu Siemens Amilo Mini UI design

Le caratteristiche tecniche del display da 8,9 pollici sono più convincenti: si tratta di un pannello LCD con trattamento anti-riflesso, risoluzione WSVGA (1024 x 600 pixel), luminosità di 220 nit e contrsto di 500 : 1. Queste caratteristiche ben si attagliano ad un dispositivo ultraportatile, perché assicurano una sufficiente leggibilitàdeldisplay anche in condizioni di forte illuminazione ambientale.

Per il suo Amilo Mini UI 3520, Fujitsu-Siemens ha scelto un processore ad alta efficienza Intel Atom N270, abbinato ad un chipset Intel Mobile 945GSE con grafica GMA 950 integrata e 1GB di memoria DDR2. Si tratta dei componenti della diffusissima piattaforma per netbook Intel e che vengono ormai impiegati sulla maggior parte dei subnotebook economici, se si eccettuano quei pochi che hanno optato per la piattaforma ultramobile di VIA.

Tastiera e base del netbook Fujitsu Siemens Amilo Mini

Sotto il profilo dei dispositivi di storage, Fujitsu Siemens ha privilegiato un disco rigido tradizionale da 1,8", con capacità di 80GB e regime di rotazione di 4200RPM. Dal prossimo anno sarà disponibile anche l'opzione per un HDD da 120GB.

I netbook sono progettati per uno stile di vita sempre in movimento. È per questa ragione che il mini notebook di Fujitsu Siemens è equipaggiato con tutto il necessario per navigare su Internet in qualsiasi luogo e in ogni momento, grazie alla WLAN 802.11b,g e alla PAN Bluetooth integrate e alla possibilità di aggiungere un modem UMTS su scheda ExpressCard.

Lo slot ExpressCard in formato da 34mm è una delle features che distinguono il netbook di FSC da molti concorrenti e si rivelerà fondamentale per tutti coloro che hanno assoluta necessità di fare uso di una di queste schede d'espansione.

Lati del portatile

La webcam da 1,3 megapixel con microfono permette di effettuare videochiamate e videoconferenze, e può essere interfacciata con il software YouCam di Cyberlink per creare avatar tridimensionali o per personalizzare o camuffare la propria immagine tramite una funzione di morphing.

L'ultima peculiarità del Fujitsu Siemens Amilo Mini UI 3520 sulla quale vogliamo soffermarci in questa notizia è l'ampia possibilità di personalizzazione consentita dalle cover intercambiabili: Amilo Mini sarà venduto con una cover rossa, ma l’utente potrà sostituirla scegliendo fra altri colori (rosa, rosso, marrone, blu) oppure optando per la cover trasparente che funge da cornice per eventuali disegni o fotografie.

Fujitsu Siemens Amilo Mini UI 3520 cover intercambiabili

Il sistema operativo installato su questo laptop è Windows XP. Alcuni commentatori hanno ritenuto questa scelta opinabile, perché sin dagli esordi i netbook tendono ad accompagnarsi a distribuzioni Linux con GUI semplificata. Probabilmente, se Fujitsu-Siemens avesse scelto Linux, gli stessi commentatori avrebbero obiettato che Windows XP è un sistema operativo familiare ad un maggior numero di utenti!

Colori cover

L'accoglienza degli addetti ai lavori, in effetti, è stata un po' fredda: c'è chi ha criticato il design, a causa della spessa cornice che circonda il display, e chi ha fatto notare che la griglia di aerazione getta aria calda direttamente sulle mani dell'utente. Fabrizio Falcetti, Product Manager Business Client, ha chiarito che la progettazione del sistema di raffreddamento è ovviamente condizionata dalle ridotte dimensioni dello chassis e dalla scelta di una configurazione hardware potente (sempre in relazione alla tipologia deldispositivo), e che il design si è concentrato particolarmente sull'usabilità del prodotto.

Netbook Amilo Mini dorso

Comunque, la migliore risposta sarà quella che arriverà dagli utenti, giudici inappellabili del successo o dell'insuccesso di qualsiasi prodotto.

Per concludere, ricordiamo che Fujitsu Siemens Amilo Mini UI 3520 sarà sul mercato a partire da ottobre al prezzo di 399 euro.

 

Commenti (1) 

RSS dei commenti
in fondo è indifferente sia che ha Windows XP sia che ha Linux, nessuno ti impedisce di cambiare sistema operativo  
0

Sid

settembre 11, 2008

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy