ImageLifebook P1620 e' il nuovo tablet PC convertibile proposto da Fujitsu in America. Indirizzato a chi lavora, ha un ingombro ridottissimo e integra un'amplissima serie di strumenti di sicurezza e protezione dei dati.

In occasione del CES di Las Vegas, Fujitsu ha annunciato l'aggiornamento e l'ampliamento della sua già vasta offerta di computer portatili, tra cui spicca il Tablet PC LifeBook P1620, potente e leggero, tanto da essere considerato un concorrente dell'ultrasottile Apple MacBook Air.

Il cuore pulsante del nuovo tablet PC professionale di Fujitsu è costituito da un processore Intel Core 2 Duo Ultra Low Voltage (ULV) U7600 a 1.20GHz, con 2MB cache L2, supportato da 512MB di memoria DDR2 (espandibile a 2GB) e da uno storage da 40 a 100GB PATA a 4200rpm. I più esigenti potranno configurare il LifeBook P1620 con un modulo SSD da 32GB, per velocizzare ed ottimizzare le prestazioni del sistema, al costo aggiuntivo di 399 dollari.

Lo schermo LCD touchscreen da 8.9 pollici con risoluzione WXGA (1280x768), ha caratteristiche migliori rispetto a quelli impiegati da Fujitsu in passato, con una brillantezza ed un contrasto superiori. Fujitsu Lifebook P1620 può contare su un'ampia gamma di soluzioni di rete, dal Wireless 802.11a/b/g, alla scheda Gigabit Ethernet LAN. Provvisto di una batteria a 3 o 6 celle, il P1620 permette discegliere il proprio sistema operativo preferito tra Windows XP Tablet PC Edition 2005, Windows XP Pro e Windows Vista Business.

Image
Image
Image

Fra lesue caratteristiche più interessanti, vanno ricordate le ridotte dimensioni, pari a 231×166x34 mm, e il peso di 1 chilogrammo, che ne fanno uno dei notebook più leggeri e compatti della sua categoria. Attualmente il LifeBook P1620 è disponibile sul sito americano di Fujitsu a partire da 1.749 dollari (circa 1.200 euro).

Si tratta di un notebook particolarmente adatto all'impiego professionale nel settore dei trasporti, del marketing, dell'analisi di mercato, ed in generale in tutte quelle attività che richiedono la scrittura di appunti a mano libera o la navigazione all'interno di formulari.

Fujitsu ha rivolto la massima attenzione al profilo della sicurezza, dotando il LifeBook P1620 del software proprietario PortShutter che restringe l'accesso alle periferiche USB al fine di evitare intrusioni e furti di dati.

"I tablet convertibili Fujitsu LifeBook serie P sono uno strumento indispensabile per i professionisti in movimento, e Fujitsu ha rivolto ilmassimo impegno nell'obiettivo di renderli uno strumento sicuro," ha dichiarato Paul Moore, direttore del mobile product marketing presso Fujitsu Computer Systems. "Dal sensore biometrico di impronte digitali al chip Trusted Platform Module, da Portshutter al BIOS dotato di supporto per Computrace di Absolute Software, il sistema che permette di rintracciare il notebook in caso di furto o smarrimento, il tablet PC Fujitsu P1620 aiuterà chi lavora ad aumentare la propria produttività limitando il rischio della perdita di dati."

 

Commenti