Doogee allarga la serie dei suoi rugged-phone, facendo posto ad un modello tra i più particolari sia per design sia per caratteristiche tecniche. Si chiama Doogee S88 Pro e - a giudicare dal suo nome - dovrebbe essere il nuovo flagship della serie S80: batteria da 10000 mAh, certificazione IP68, tripla fotocamera sul retro e LED RGB, che gli danno un look più aggressivo.

Doogee S88 Pro è disponibile in tre colori: Army Green (verde miliatare), Fire Orange (arancione) e Carbon Black (nero). Non è ancora in vendita su Amazon, anche se esiste già una pagina, ma potete trovarlo sullo store ufficiale di Doogee e su Aliexpress in offerta dal 15 giugno al prezzo di 199.99 dollari, invece di 249.99 dollari.

Doogee S88 Pro

Ed ora scopriamo come è fatto: Doogee S88 Pro integra un processore octa-core MediaTek Helio P70 (Cortex-A73/A53) con GPU ARM Mali-G72 che, stando a quanto comunicato dall'azienda, sarà più veloce del 13% rispetto ad un MediaTek Helio P60 con una potenza elaborativa AI del 10-30% in più. La piattaforma è poi completata da 6GB di RAM e 128GB di ROM, che insieme faciliteranno l'uso del telefono in multitasking e l'archiviazione di musica (1600 album), giochi (fino a 80 titoli) e serie TV (circa 420 episodi) senza ricorrere ad un upgrade. Doogee S88 Pro gira su Android 10.

Il fronte anteriore è occupato quasi interamente dal display da 6.3 pollici Full HD+ (2340 x 1080 pixel, 410 PPI) in 19.5:9 con rapporto di contrasto di 1500:1, notch a goccia e rivestimento in Corning Gorilla Glass, per proteggerlo da urti, graffi e e cadute. Il lato posteriore è invece caratterizzato da due LED RGB, che si intravedono sotto il vetro temperato nero traslucido e si illuminano di diversi colori per chiamate, messaggi, musica e altre notifiche. Ad esempio, i LED saranno blu per messaggi e chiamate, rossi per altre notifiche e blu/verdi/rossi per la musica.

Doogee S88 Pro

Doogee S88 Pro è dotato di una tripla fotocamera sul retro composta da un sensore principale Sony IMX230 da 21MP, a cui si aggiunge un sensore grandangolare da 8MP (130°) ed un obiettivo macro da 8MP per scattare fotografie HDR e registrare video 4K mozzafiato in qualsiasi situazione, dall'escursione in montagna alla festa con amici. Frontalmente, nel notch a goccia, è nascosta la fotocamera Samsung S5K3 da 16MP (80°) per i selfie che - grazie all'AI - potrà migliorare le caratteristiche del volto e identificare automaticamente l'età e le diverse tonalità di pelle.

Come se non bastasse, a bordo troviamo una batteria da 10000 mAh che sembra garantire un'autonomia di 7-8 giorni con un utilizzo normale, ben 900 ore in standby e 23/45 ore in conversazione. Lo smartphone supporta inoltre la ricarica wireless inversa da 5W, che consente di ricaricare altri dispositivi senza cavi in pochi minuti. La scheda tecnica si chiude con il lettore di impronte digitali laterale, il riconoscimento facciale e il chip NFC che permetterà di utilizzare Google Pay per i pagamenti contactless, nonché un set di applicazioni utilissimo per gli escursionisti che comprende la bussola, il fonometro, il metro, la lente d'ingrandimento e tante altre.

Doogee S88 Pro

Prima di essere un battery-phone, però, Doogee S88 Pro è un rugged-phone certificato IP68 e quindi in grado di resistere a condizione estreme: cadute da 1.5 metri, immersione in acqua fino a 2 metri di profondità, urti, pressioni meccaniche, polvere, sabbia, umidità e così via. Realizzato con le migliori tecniche di stampaggio bicolore a iniezione, il rivestimento dello smartphone è uno scudo protettivo. Per avere maggiori informazioni su Doogee S88 Pro, potete visitare la pagina sul sito ufficiale dell'azienda.

Commenti