Home News Doogee S80, il rugged-phone walkie-talkie. Foto e video live

Doogee S80, il rugged-phone walkie-talkie. Foto e video live

Doogee S80, il rugged-phone walkie-talkie. Foto e video liveFoto e video live di Doogee S80, il rugged-phone triproof (IP68, IP69K e MIL-STD 810G) con funzionalità walkie-talkie (400-480 MHz) grazie ad un'antenna staccabile, dual speaker, ricarica rapida da 24W e wireless.

In occasione della Global Sources Electronics Fair 2018, lo scorso ottobre, abbiamo avuto l'opportunità di mettere le mani in anteprima sul Doogee S80. Anche se apparentemente potrebbe sembrare un comune rugged-phone, questo modello nasconde una caratteristica speciale rispetto ad altri simili terminali "corazzati" - come Blackview BV9500 e Ulefone Armor 3T di cui è diretto concorrente - perché possiede un'antenna staccabile che (all'occorrenza) lo trasformerà in un ricevitore walkie-talkie.

Doogee S80

La funzione "interfono" di Doogee S80 è basata sul segnale digitale, e non sul tradizionale analogico. Cosa significa? Il walkie-talkie digitale funziona sempre e ovunque, anche in assenza di rete, quindi potrà essere utilizzato in situazioni o luoghi dove il rumore ambientale o l'eccessiva distanza, non consentono la naturale comunicazione vocale. Ed è questa la ragione per cui Blackview BV9500, che invece utilizza il segnale analogico, è ritenuto meno avanzato degli altri due. Esiste però un'importante differenza che distingue anche Doogee S80 e Ulefone Armor 3T: lo spettro di frequenza. Doogee S80 supporta frequenze di 400-480 MHz e alta sensibilità del ricevitore (120 dBm), mentre Ulefone Armor 3T sfrutta solo le frequenze di 400-470 MHz. E per chi ha poca familiarità con questi numeri, basterà sapere che frequenze più ampie assicurano maggiore ricezione in aree disabitate con assenza di rete.

Quindi i vantaggi per escursionisti, ingegneri e operai sono chiari: chi si trova per svago o per lavoro in luoghi isolati, potrà aggiungere l'antenna al Doogee S80 ed utilizzarlo come interfono per comunicare con altre persone nel raggio di 10 Km.

Doogee S80

Doogee S80 Doogee S80

Doogee S80 è un rugged triproof, quindi certificato IP68/IP69K per la resistenza all'acqua e alla polvere e MIL-STD 810G contro cadute e urti. È dotato di un display LG da 5.99 pollici Full HD+ (2160 x 1080 pixel) ed è basato su un processore octa-core MediaTek Helio P23 (MT6763T) a 64-bit, con 6GB di RAM e 64GB di ROM. Il comparto fotografico è ben rappresentato da una dual-camera sul retro composta da un sensore Sony IMX363 da 12MP (f/1.8) + 5MP, orientati orizzontalmente con un Flash LED accanto ed il fingerprint in basso, mentre frontalmente prende posto un sensore grandangolare (80°) da 16MP con apertura f/2.0.

La dotazione è completata da una mega-batteria da 10080 mAh, in grado di supportare la ricarica rapida da 24W (12V/2A) e quella wireless. Solo a titolo di confronto: Ulefone Armor 3T ha una batteria da 10300, ricarica 9V/2A e nessun supporto per la ricarica wireless.

Doogee S80

Doogee S80 Doogee S80

Non manca il chip NFC, due altoparlanti sul retro (BlackView BV9500 ne ha solo uno) e tutte le più comuni soluzioni per la connettività ovvero WiFi, Bluetooth e 4G-LTE sia FDD-LTE (B1/2/3/4/5/7/8/12/17/19/20) e TDD-LTE (B34/38/39/40/41). Il sistema operativo è Android 8.1 Oreo. Per maggiori informazioni date un'occhiata al nostro video hands-on e alle foto scattate al booth.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy