Home News Dell XPS 15 (9560): video anteprima italiana. SKU e prezzi

Dell XPS 15 (9560): video anteprima italiana. SKU e prezzi

Dell XPS 15 (9560): video anteprima italiana. SKU e prezziFoto e video anteprima italiana di uno dei notebook più attesi sul mercato: Dell XPS 15 9560. Già disponibile in Italia in cinque configurazioni, ha un prezzo di partenza di 1499 euro.

Il Dell XPS 15 (9560) è stato presentato ufficialmente al CES 2017, proprio come ci aspettavamo dagli ultimi rumors. È solo un refresh, ma non è così minore come qualcuno potrebbe pensare: l'azienda americana ha aggiunto processori Intel Core (Kaby Lake), grafica Nvidia GeForce GTX 1050 (Pascal) e un lettore di impronte per login senza password via Windows Hello, in uno dei notebook da 15" più sottili in circolazione. Ed il risultato si vede già ad una prima occhiata. Siamo i primi in Italia a mettere le mani sul nuovo XPS 15, quindi non perdetevi la nostra video prova realizzata a Las Vegas perché vi dà la possibilità di conoscere il notebook prima del suo acquisto.

Dell XPS 15 (9560)

Ma andiamo con ordine e partiamo dalla piattaforma hardware: Dell XPS 15 (9560) è dotato di nuovi processori Intel Core i3-7100H fino a 3GHz, Intel Core i5-7300HQ fino a 3.5GHz e Core i7-7700HQ fino a 3.8GHz, tutti Kaby Lake dual-core e quad-core, che daranno una spinta in più nelle prestazioni e nella velocità del sistema, affiancati da (fino a) 32GB DDR4 a 2133MHz di memoria RAM e storage da 500GB o 1TB su HDD a cui si aggiungono 32GB di memoria Flash con Intel Smart Response Technology.

Lo schermo da 15.6 pollici InfinityEdge è disponibile con risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel) o UltraSharp 4K Ultra HD (3840 x 2160 pixel) rivestito da Corning Gorilla Glass NBT e ben gestito da una scheda grafica Nvidia GeForce GTX 1050 con 4GB GDDR5 al fianco del sottosistema grafico Intel HD 630. La configurazione è poi completata da porte HDMI, due USB 3.0, USB Type-C (Thunderbolt 3), lettore di schede microSD, un lettore di impronte digitali, jack audio, WiFi 802.11ac e Bluetooth 4.1. Nel peso di 1.8Kg e nello spessore di 11-17 mm, Dell XPS 15 integra una batteria da 56Wh, ma in alternativa l'utente potrà optare per una con maggiore capacità da 97Wh che farà lievitare il peso fino a 2Kg. Il telaio costruito in alluminio, magnesio e fibra di carbonio mantiene lo stesso design della generazione precedente.

 Dell XPS 15 (9560) vs Dell XPS 13

Dell XPS 15 (9560)Dell XPS 15 (9560)

Dell XPS 15 (9560) è già disponibile in Italia in cinque SKU con prezzi che partono da 1499 euro e toccano i 2499 euro, anche se in questo periodo l'azienda applica un ulteriore sconto del 10%. Teniamo a precisare che tutti i prezzi sono IVA inclusi, ma dovrete aggiungere le spese di spedizione (pari a 29 euro) per riceverlo a casa.

Notiamo subito che solo la configurazione "entry-level" italiana è dotata di un Core i5 (e non Core i3, che avrebbe diminuito ulteriormente il prezzo), mentre tutte le altre girano su un potente Core i7. Sono disponibili display 4K touch nelle due versioni più costose e drive SSD PCIe da 256GB fino a 1TB nelle SKU più accessoriate. Per completezza, vi proponiamo qui sotto un elenco riassuntivo dei modelli con le loro specifiche principali ed il prezzo.

  • Dell XPS 15 (9560): Intel Core i5-7300HQ, 8GB, 1TB + 32GB, Full HD a 1499 euro
  • Dell XPS 15 (9560): Intel Core i7-7700HQ, 8GB, 256GB SSD, Full HD a 1599 euro
  • Dell XPS 15 (9560): Intel Core i7-7700HQ, 16GB, 512GB SSD, Full HD a 1799 euro
  • Dell XPS 15 (9560): Intel Core i7-7700HQ, 16GB, 512GB SSD, 4K touch a 2099 euro
  • Dell XPS 15 (9560): Intel Core i7-7700HQ, 32GB, 1TB SSD, 4K touch a 2499 euro

Dell XPS 15 (9560)Dell XPS 15 (9560)

Update: Aggiorniamo questa nostra news dedicata al primo contatto con il nuovo DELL XPS 15 con una serie di FAQ pubblicate dal servizio "DELL Aiuta" e che rispondono a molti dei quesiti che ci state rivolgendo su questo portatile:

  • FingerPrint: L'opzione "Lettore di impronte digitali" sarà disponibile da febbraio solo nella sezione "Per il lavoro"
  • Windows 10 PRO si trova nella sezione "Per il lavoro" (potete comprare anche come privati)
  • HardDisk: se c'è la batteria da 56Whr potete mettere HD da 2.5" + SSD M.2 (Half o Full size), con batteria da 97Whr solo 1 SSD M.2 (Half o Full size)
  • La scheda video ha una memoria da 4GB
  • Batteria: Per conoscere quale batteria è montata scegliere la configurazione e arrivare fino al carrello e cliccare su "dettagli"
  • Lo sconto Studenti non è cumulabile con l'offerta PREMIUM100

Commenti (12) 

RSS dei commenti
FHD o 4K ? Questo è il problema.
Potrei anche spendere 300 euro in più per uno schermo 4K, ma secondo qualche commentatore ad altissime risoluzioni ci sarebbero problemi nella visualizzazione di alcuni software.
Ho visto il nuovo MacBook Pro in negozio, ritenete che lo schermo dell' XPS 15 4K sia più o meno riflettente ?  
Sputafuoco

Sputafuoco

gennaio 25, 2017

Sputafuoco, io ti consiglio assolutamente la versione FHD, un 4k sicuramente potrà dare problemi di visualizzazione corretta su certi programmi; potrei consigliarlo solo ad un professionista che lavora quotidianamente con foto / video o se tu passassi le giornate a guardare video in 4k. Poi ti dirò, ancora il FHD trova alcuni problemi legati alla risoluzione su certi programmi. Per il discorso riflettente il vecchio modello con processori di sesta gen. mi pare avesse versioni con schermo opaco (straconsigliato), quindi penso che anche su questo si dovrebbero trovare.  
pool80

pool80

gennaio 25, 2017

Evvaii  
davidanna23

davidanna2

gennaio 25, 2017

Per me che lo userei principalmente con programmi di grafica cosa dite sia meglio, questo con la 1050 o il Precision con la Quadro M1200?
Sapete anche dirmi quali programmi danno problemi col 4K?

Grazie!  
DavyDax

DavyDax

gennaio 26, 2017

DavyDax volendo puoi impostarlo in FullHD lo schermo.
Al momento ho un XPS 15 9530 (2015) 4k. Lo uso in full Hd
Mi sono sempre trovato benissimo, non conosco il Precision smilies/sad.gif  
davidanna23

davidanna2

gennaio 26, 2017

@Davidanna2
Usare lo schermo 4K in FHD mi sembra uno spreco, ma comunque affermi che non hai problemi di visualizzazione o scaler di windows ?  
Sputafuoco

Sputafuoco

gennaio 26, 2017

@DavyDax
1050 vs M1200 penso che le differenze sostanziali siano la banda passante 112GB/s vs 80GB/s ed il consumo che siamo 75w vs 45w poi devi valutare se giochi in tal caso è preferibile stare sulla 1050 perché usando un Quadro potresti avere qualche problema con i giochi anche se ultimamente questo tipo di problema è meno frequente.  
pool80

pool80

gennaio 26, 2017

@pool80
Grazie per la risposta!
Beh sarebbe più un pc da lavoro... il fatto è che con anche tutti i pro della Quadro (che in tutti i bench esce sconfitta con la 1050...), i Precision se nonbsbaglio hanno solo dischi meccanici e mi sembra un bello svantaggio rispetto agli XPS tutti con SSD...  
DavyDax

DavyDax

gennaio 26, 2017

@Davidanna2
Ottimo! Ma secondo te abbassando al FHD guadagni qualcosa in termini di batteria? Magari lo porti a 4K solo quando fai lavori particolari o giochi...
A te quanto dura tra una ricarica e l'altra....?
Grazie!  
DavyDax

DavyDax

gennaio 26, 2017

Davy confermo, nessun problema nello scalamento. So perfettamente che è sprecato. Ma la batteria migliora un botto.
All'inizio arrivavo a 8 ore di autonomia. Adesso la batteria si è un po rovinata, ma sta comunque sulle 5 ore.
Non uso il pc per giocare, ma creo siti internet, Matlab, ci studio, photoshop e molto molto altro.
Mi ci sono trovato veramente bene in oltre 1 anno e mezzo.  
davidanna23

davidanna2

gennaio 26, 2017

@Davidanna2
Impostando in FHD, lo scaler windows lo tieni al 100% o superiore ?  
Sputafuoco

Sputafuoco

gennaio 27, 2017

@Sputafuoco

100%  
davidanna23

davidanna2

gennaio 27, 2017

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy