Home News Dell XPS 13 2-in-1 (7390) refresh con Intel Ice Lake da 10 nm. Foto e video live

Dell XPS 13 2-in-1 (7390) refresh con Intel Ice Lake da 10 nm. Foto e video live

Dell XPS 13 2-in-1 (7390) refresh con Intel Ice Lake da 10 nm. Foto e video liveDell ha rinnovato il suo ultraportatile top-di-gamma: Dell XPS 13 2-in-1 (7390) integra i nuovissimi processori Intel Ice Lake a 10 nm, con uno chassis più leggero disponibile in due colorazioni. Foto e video live, con una panoramica sulle specifiche tecniche.

Dopo l'annuncio ufficiale del rilascio dei nuovi processori Intel Ice Lake di decima generazione, i primi ad essere realizzati con processo produttivo a 10 nanometri, in occasione del Computex 2019, Dell ha presentato i primi notebook che ne saranno equipaggiati. E ovviamente il Dell XPS 13 2-in-1 (7390) è uno dei più interessanti, visto che la categoria degli ultrabook top-di-gamma per l'elegante design e la prestante scheda tecnica.

Dell XPS 13 2-in-1 (7390)

Dell XPS 13 2-in-1 edizione 2019 evolve ancora rispetto alla precedente generazione, mantenendo il primato di convertibile più compatto al mondo: più sottile dell'8% (297 x 207 x 7-13 mm) e leggermente più pesante (1.32 Kg), integra uno schermo più ampio del 7% ed una tastiera più estesa. Il telaio è realizzato in alluminio con taglio CNC in due colorazioni ed il poggiapolsi è in fibra di carbonio (nero) o fibra di vetro (bianco) con rivestimento resistente alle macchie e ai raggi UV. Ma il cambiamento più importante si trova all'interno: il nuovo Dell XPS 13 2-in-1 è infatti fornito di processori Intel Ice Lake-U da 15W, e non più Amber Lake-Y da 7W.

I nuovi processori Intel Core i3-1005 G1 fino a 3.4 GHz, Intel Core i5-1035 G1 fino a 3.7 GHz e Intel Core i7-1065 G7 fino a 3.9 GHz garantiscono performance 2.5 volte superiori (anche nella grafica con Gen11) rispetto alla precedente generazione e occupano l'8% di spazio in meno, consentendo la realizzazione di portatili ancor più compatti e sottili. Il passaggio ad un TDP più alto però ha un lato negativo: a differenza della versione del 2018, quest'ultima è provvista di una ventola, anche se con un sistema di funzionamento migliorato sia per rumore che per consumi.

Dell XPS 13 2-in-1 (7390)

Dell XPS 13 2-in-1 (7390) Dell XPS 13 2-in-1 (7390) vs XPS 13 2-in-1 (7380)

Ma oltre all'aggiunta di un sistema di raffreddamento attivo, Dell ha aumentato lo schermo: il display è ancora un InfinityEdge in formato 16:10 ma con una diagonale di 13.4 pollici e luminosità di 500 nit, nelle varianti Full HD+ (1920 x 1200 pixel) 100% sRGB con contrasto di 1800:1 e UltraSharp Ultra HD+ (3840 x 2400 pixel) 100% sRGB + DCI-P3 90% con HDR 400 e contrasto di 1500:1. Entrambi mantengono il supporto a Dolby Vision. Inoltre, oltre ad essere touch e ruotabili fino a 360 gradi, supportano la tecnologia Eyesafe per ridurre la luce blu emessa dallo schermo e sono compatibili con la penna Dell Premium Active PN579X capace di supportare fino a 4096 livelli di sensibilità alla pressione. La penna si attacca magneticamente al lato del computer, quando non è utilizzata.

Come già visto sulle ultime versioni, per non sacrificare il display nella cornice superiore è stata inserita una webcam HD (720p) con un diametro di soli 2.25 mm. La tastiera è una full-size edge-to-edge MagLev con corsa dei tasti di 0.7 mm e margini laterali sottilissimi, il touchpad è stato esteso del 19% ed è presente il sensore di impronte digitali nel tasto di accensione.

Dell XPS 13 2-in-1 (7390)

La memoria RAM ha un quantitativo massimo di 32GB LPDDR4X, mentre lo storage è costituito da un SSD PCIe 3 x4 e arriverà fino ad 1TB. La GPU, invece, è disponibile nelle configurazioni Intel UHD Graphics e Intel Iris Plus Graphics. La batteria è ancora un'unità da 51 Wh, che promette fino a 16 ore di autonomia e può essere ricaricata tramite USB Type-C con adattatore da 45W. Non sembrano essere presenti varianti con sistema operativo Linux Ubuntu e la scelta è limitata solamente a Windows 10 Home e Windows 10 Home Ultra.

A fornire un audio avvolgente e di qualità sono due speaker stereo Waves MaxxAudio Pro da 2W. La connettività prevede due Thunderbolt 3, slot per microSD, jack da 3.5 mm e la già menzionata USB-C, oltre alla scheda Killer AX1650 (Bluetooth 5.0 e WiFi 6) che sfrutta un'antenna 2x2 ed è supportata la tecnologia Miracast per connettere il computer ad un monitor esterno via wireless. Infine, grazie alla compatibilità con le docking station Dell Dock da 130 W e Dell Thunderbolt Dock da 180 W, potrete connettervi rapidamente a più display e periferiche riducendo i cavi e liberando spazio sulla scrivania.

Dell XPS 13 2-in-1 (7390) vs XPS 13 2-in-1 (7380)

Dell XPS 13 2-in-1 (7390) vs XPS 13 2-in-1 (7380)Dell XPS 13 2-in-1 (7390) vs XPS 13 2-in-1 (7380)

Non abbiamo ancora informazioni su prezzo e disponibilità per il mercato italiano, ma sappiamo che Dell XPS 13 2-in-1 verrà lanciato molto presto in USA al prezzo di partenza di 999 dollari.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy