Dell Precision 15 5550 e Precision 17 5750: specifiche e prezziCugini diretti dei Dell XPS 15 9500 e Dell XPS 17 9700, dai quali ereditano il design, Dell Precision 5550 e Precision 5750 sono le workstation mobile più compatte della categoria con Intel Comet Lake-H (Core i9 e Xeon), grafica Nvidia Quadro e design riprogettato.

Oltre all'aggiornamento della linea di notebook business-oriented Latitude 9000 e 7000, Dell ha lanciato anche due nuove workstation mobile - le più piccole e sottili della categoria - in grado di rispondere ai workload più esigenti in termini di grafica intensiva, analisi dei dati e modellazione CAD. In particolare, parliamo del Dell Precision 15 5550 e Precision 17 5750, cugini diretti dei nuovi Dell XPS 15 9500 e Dell XPS 17 9700, riprogettate sia dentro che fuori con uno spessore rispettivamente di 11.6 mm e 13.15 mm.

Più compatte, con un design elegante e innovazioni per la gestione termica, le nuove workstation mobili Precision 5550 e Precision 5750 offrono prestazioni superiori e certificazioni ISV con schede grafiche professionali Nvidia, processori Intel Xeon e Core vPro di 10a generazione, un touchpad più grande e display InfinityEdge su quattro lati con aspect ratio 16:10 (fino a HDR 400) rispettivamente da 15.6 pollici e 17.3 pollici. In più, il nuovissimo Precision 5750 è anche predisposto per VR/AR e AI, capace di gestire rendering veloci, visualizzazioni dettagliate e simulazioni complesse.

Dell Precision 15 5550

Entrambi i nuovi modelli Dell Precision 5000 sono basati su processori Intel Comet Lake H a scelta tra Intel Core i5-10400H, Intel Core i7-10850, Intel Core i9-10885H e fino al nuovo Intel Xeon- W 10885M, hanno due slot di RAM (fino a 64GB DDR4, ECC-RAM per gli Xeon) e due alloggiamenti per SSD M.2 2280 (fino a 2TB in configurazione RAID). La differenza principale - a parte le dimensioni tra i due - è la scelta della GPU: Dell Precision 5550 prevede nelle versioni top-di-gamma una Nvidia Quadro T2000 con 4GB di memoria GDDR6, mentre Dell Precision 5750 offre una più veloce Nvidia Quadro RTX 3000 con 6GB di memoria GDDR6.

Precision 15 5550 e 17 5750 hanno display con luminosità massima di 500 nits e refresh rate di 60Hz, indipendentemente dalla risoluzione WUXGA (1920 x 1200 pixel) con copertura colore del 100% sRGB o 4K UHD (3840 x 2400 pixel) con copertura colore del 100% AdobeRGB. Un simile equipaggiamento hardware è supportato da una batteria da 97Wh (alimentatore da 130W) in entrambi i modelli, che potrà essere scelta in alternativa alla versione da 56W (alimentatore da 90W)

Tra le novità, Dell Precision 5550 offre due Thunderbolt 3/USB Type-C ed una USB 3.2 Type-C (invece di USB Type-A e HDMI), mentre Precision 5750 possiede ben quattro porte Thunderbolt 3 (USB-C). Non manca su entrambi un jack audio da 3.5 mm, un lettore di schede SD (full-size), supporto per WiFi 6 e Bluetooth 5.1, tastiera retroilluminata, una webcam IR, un lettore di impronte digitali, speaker stereo (integrati nel piano tastiera) e doppi microfoni.

Dell Precision 17 5750

Con Dell Optimizer, la tecnologia di ottimizzazione automatica basata su intelligenza artificiale (AI) ora disponibile sui modelli Latitude, Precision e OptiPlex, i professionisti possono lavorare in modo più intelligente. Il software integrato apprende le modalità di lavoro di ciascun utente, adattando il proprio comportamento, lasciando alle persone la possibilità di concentrarsi su attività per loro prioritarie. La soluzione lavora “dietro le quinte” per migliorare le performance complessive delle applicazioni, velocizzare le procedure di login, proteggere il blocco del computer, eliminare echi e ridurre il rumore di sottofondo nelle conference call, oltre ad estendere l'autonomia della batteria.

Dell Precision 5550 è già disponibile a partire da 2449 euro, ma già in offerta a meno di 2000 euro, mentre il nuovo Dell Precision 5750 sarà disponibile dal 6 giugno con un prezzo che si aggirerà intorno ai 2900 euro.

Commenti