Home News Dell Precision 15 e 17: Intel Skylake (anche Xeon) e GPU Nvidia/AMD

Dell Precision 15 e 17: Intel Skylake (anche Xeon) e GPU Nvidia/AMD

Dell Precision 15 e 17: Intel Skylake (anche Xeon) e GPU Nvidia/AMDDell ha rinnovato i suoi Precision 15 e 17 con nuovi telai più sottili in fibra di carbonio e alluminio, CPU Intel Skylake (anche Xeon) e grafica professionale Nvidia Quadro o AMD FirePro. Saranno disponibili dalla fine del mese al prezzo di partenza di 999 dollari.

L'aggiornamento era nell'aria: noi stessi, pochi giorni fa, vi abbiamo riportato alcuni rumors sul refresh delle workstation Dell Precision 15 e 17 e l'annuncio ufficiale è appena arrivato. Contrariamente a quanto pensavamo, non si tratta di un rinnovamento superficiale, visto che l'azienda americana ha deciso di rivoluzionare un po' la famiglia, sia dentro che fuori.

Dell Precision 15 e 17

Il nuovo Dell Precision 15 (5000) assomiglia molto all'XPS 13 e probabilmente all'XPS 15, non ancora in commercio. E' molto sottile e compatto, perché integra un "Infinity Display" da 15.6 pollici che riduce gli ingombri del 17% rispetto al suo predecessore (6% nello spessore). Saranno disponibili due risoluzioni: Full HD (1920 x 1080 pixel) e Ultra HD 4K (3840 x 2860 pixel), entrambi IPS ed opzionalmente disponibili in versione touch. Nonostante lo spessore ultraslim, Dell ha deciso di installare CPU Intel da 45 watt, quali Intel Core i7-6820HQ, Core i5-6300HQ e Intel Xeon E3-1505M v5 più un altro modello Xeon non ancora noto. Tutti i processori appartengono alla famiglia Skylake, supportano memoria DDR4 (DDR4 ECC per gli Xeon) e Thunderbolt 3 via USB-C. Per quanto riguarda la grafica, il portatile sarà caratterizzato da una Nvidia Quadro M1000M o Intel Pro Graphics 530 o P530.

Dell Precision 15

Lo storage non è da meno: Precision 15 (5000) supporterà SSD NVMe M.2 fino a 1TB ed un secondo hard disk da 2.5 pollici (7 mm) fino a 1TB. Per coloro che optano per il solo drive SSD, l'alloggiamento dell'HDD potrà essere utilizzato per una batteria supplementare, passando da 56Whr a 84Whr. Un'altra novità è l'integrazione di un Microsoft Precision trackpad che dovrebbe offrire maggiore precisione ed affidabilità, oltre ad una tastiera molto ampia.

Grazie alla nuova soluzione Dell Precision Optimizer 2.0 è possibile personalizzare le impostazioni senza problemi regolando automaticamente la tecnologia Intel Hyper-Threading, il numero di core della CPU, la scheda grafica e le impostazioni di alimentazione. Fornito gratuitamente con Dell Precision3, Dell Precision Optimizer 2.0 consente di ottimizzare automaticamente la workstation per l'esecuzione di programmi specifici alla massima velocità possibile, aumentando la produttività. I tecnici Dell hanno creato profili specifici per le applicazioni in uso, riducendo al minimo la necessità di personalizzare le impostazioni in base a ciascuna applicazione. Dell Precision Optimizer 2.0 viene utilizzato insieme ad alcune delle più diffuse applicazioni con certificazione di fornitore di software indipendente (ISV). Permette di generare rapporti sulle prestazioni in tempo reale per l'utilizzo di processore, storage, memoria e grafica, nonché di inviare rapporti di sistema all'IT per l'analisi.

Dell Precision 15

Dell Precision 15 5510 non è l'unica workstation lanciata dall'azienda americana, visto che sarà affiancata da un'altra ugualmente potente ma meno sottile e leggera, chiamata Dell Precision 15 (3000), modello Dell Precision 15 3510. Dell Precision 15 7000 (modello Precision 15 7510) è invece identico al Precision 15 5510 ma con display 4K.

Dell Precision 15 7000

Il nuovo Dell Precision 17 7000 non ha le linee della serie 5000, ma è comunque potente. Offrirà processori quad-core Intel Core i5/i7 (Skylake) e dei nuovi chip Intel Xeon per notebook, con quattro modelli di cui due con 16MB di cache. Con un telaio più grande e più spesso, Precision 17 7000 potrà "imbarcare fino a quattro slot SO-DIMM per un massimo di 64GB di RAM DDR4 ECC, modulo DDR4 a 2133MHz JEDEC-speed ed ancora moduli overcloccati DDR4 a 2667 MHz. Il "menù grafico" propone una Nvidia Quadro M3000M o una Quadro M5000M, o ancora una AMD FirePro W7170M e W517M. Come per il Precision 15, si potrà scegliere un pannello Full HD (1920 x 1080 pixel) o uno Ultra HD 4K da 17.3 pollici.

Per quanto riguarda lo storage, potrete scegliere tra due SSD PCIe M.2 NVMe più un HDD da 9.5 millimetri per un massimo di 2TB (il Precision può quindi essere configurato con massimo 4TB). A bordo batterie da 72 Whr a 91 Whr, Thunderbolt 3, DEll RMT e Optimizer.

Dell Precision 15 5510 e 7510 saranno disponibile entro ottobre a partire da 1399 dollari, Dell Precision 15 3510 costerà 999 dollari (prezzo base), mentre Dell Precision 17 7710 partirà da 1699 dollari.

Dell Precision 17

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy