Home News Dell Inspiron 14R e 15R SE con Ivy Bridge

Dell Inspiron 14R e 15R SE con Ivy Bridge

Dell Inspiron 14R e 15R SE con Ivy BridgeIniziano a diffondersi i nuovi processori Intel Ivy Bridge, da poco giunti sul mercato. All'elenco sempre più lungo di produttori che stanno proponendo nuovi notebook con queste CPU o aggiornando i modelli già esistenti si aggiunge oggi anche Dell, che ufficializza la versione SE (Special Edition) dei propri portatili Inspiron 14R e 15R.

Refresh a base di processori Intel Ivy Bridge anche per i notebook di casa Dell. Il colosso statunitense ha infatti reso note le nuove caratteristiche tecniche degli Inspiron 14R e 15R, che avevamo già visto in occasione del loro debutto dello scorso marzo, quando però erano ancora equipaggiati con processori Intel Sandy Bridge.

Le due versioni si distinguono soltanto per la diagonale del display, pari a 14 pollici per l'Inspiron 14R e a 15.6 pollici per il 15R. Il primo però è disponibile solo negli USA e non è commercializzato qui da noi. Invariato resta il design di questa Special Edition per entrambi i modelli, ritroviamo quindi ancora una volta l'elegante chassis dalle linee sinuose e dalla cover full flat, che è anche intercambiabile e disponibile quindi in diverse colorazioni e finiture, anche metalliche, per accontentare un po' tutti i gusti. Tutti nuovi sono invece gli allestimenti.

Nuovi Dell Inspiron 15R e 17R

Dell Inspiron 15R Special Edition in particolare offre diverse novità a partire dal display che ora è disponibile in versione Full HD da 1920 x 1080 pixel al posto di quello standard da 1366 x 768 pixel. Anche l'unità ottica è nuova ed è ora di tipo Blue-ray, in sostituzione del masterizzatore DVD. Cambia anche la RAM DDR3, che ha ora una frequenza di 1600 MHz e può raggiungere gli 8 GB invece dei 6 della versione precedente. Ma a fare la differenza sono soprattutto processore e scheda grafica.

Il primo è il nuovo quad core Intel Ivy Bridge Core i7-3612QM da ben 3.10 GHz, mentre la seconda è una AMD Radeon HD 7730M di nuova generazione, equipaggiata con 2 GB di memorie DDR3 onboard. Chiudiamo infine con la sezione di storage, che prevede ora un hard disk tradizionale da 5400 RPM e 1 TB di capienza, ma che può essere opzionalmente abbinato a 32 GB di memoria NAND Flash montata su slot mSATA, atta a velocizzare l'avvio del computer e l'esecuzione dei programmi principali.

Dell Inspiron 15R SE infine prevede anche un impianto audio con speaker SkullCandy e supporto alla tecnologia Waves MaxxAudio 4, webcam da 1 Mpixel, quattro porte USB 3.0, uscite video HDMI 1.4a e VGA, lettore di memorie 9-in-1 e moduli di connessione Gigabit LAN, WiFi e Bluetooth 4.0. Al momento questa nuova versione di Dell Inspiron 15R è disponibile solo nella regione del Sud Est Asiatico, che comprende anche l'Australia, dov'è in vendita a un prezzo che varia a seconda dell'allestimento dagli 899 ai 1199 dollari. Negli Stati Uniti la Special Edition giungerà a breve, mentre in Europa bisognerà attendere ancora un po' a primavera inoltrata.

Commenti (2) 

RSS dei commenti
Molto bello e ottime specifiche! Peccato che il 14" non disponibile in Italia e per il peso del 15", che parte da
2,7 Kg smilies/sad.gif  
deviance

deviance

maggio 06, 2012

pesantuccio sì, ma parliamo di un notebook non di un ultrabook  
creed

creed

maggio 06, 2012

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy