Home News Dell Chromebook 11 è ufficiale!

Dell Chromebook 11 è ufficiale!

Dell Chromebook 11 è ufficiale!Dell ha presentato il suo primo notebook con Chrome OS, chiamato Chromebook 11. Dotato di un processore Intel Celeron da 1.4 GHz costerà meno di 300 dollari ed è indirizzato soprattutto al settore educativo.

Dopo HP, anche l'altro gigante statunitense, Dell, debutta nel segmento dei portatili con Chrome OS, presentando un notebook che curiosamente ha lo stesso nome di quello del competitor, Chromebook 11. Destinato principalmente al settore educativo, il Dell Chromebook 11 sarà disponibile a partire dal prossimo gennaio 2014 sia negli Stati Uniti che nel Regno Unito e costerà meno di 300 dollari.

Dell Chromebook 11

La scocca in policarbonato di colore nero pesa 1.31 Kg, mentre non sono note le misure. Le linee comunque sono identiche a quelle del recente Dell Inspiron 11 3000, che probabilmente è servito da base per il diverso allestimento. Il Dell Chromebook 11 è un 11.6 pollici con display multitouch HD ed è dotato di un processore Intel Celeron 2995U da 1.4 GHz con architettura Haswell, abbinato a 2 o 4 GB di RAM e a 16 GB di spazio dedicato allo storage come sempre espandibile grazie ai 100 GB messi gratuitamente a disposizione per due anni dal servizio di cloud Google Drive.

Dell Chromebook 11

Dell Chromebook 11 Dell Chromebook 11

Tra le altre caratteristiche va ricordata la presenza dei moduli WiFi e Bluetooth 4.0, di due porte USB 3.0, di un jack audio combo e di un'uscita video digitale HDMI. Dell inoltre ha inserito in bundle anche il software Dell Wyse PocketCloud che consente di accedere ai propri file custoditi nel personal cloud da qualunque Chromebook 11, una soluzione perfetta in ambito scolastico, in cui cioè i singoli portatili non sono di proprietà degli studenti e sono quindi assegnati di volta in volta in maniera casuale. Google Cloud Print invece permette di stampare documenti, foto, mail e altri file direttamente da Google Docs o altre applicazioni per Chrome OS.    

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy