Home News Con Montevina, Intel rinomina i processori Penryn

Con Montevina, Intel rinomina i processori Penryn

ImageL'ingresso della futura piattaforma per notebook montevina sarà accompagnato da un cambio di nomenclatura per i processori Intel Penryn, con l'aggiunta di 4 nuove classi.

Dopo il lancio dei primi processori Intel Penryn per notebook destinati alla piattaforma mobile Intel Santa Rosa Refresh, il chipmaker di Santa Clara guarda oltre ed inizia a preparare il campo per la prossima piattaforma mobile Intel Montevina.

Considerando la cadenza di aggiornamento semestrale "Tick Tock" adottata da Intel, la piattaforma montevina dovrebbe raggiungere il mercato fra Maggio e Giugno. Digitimes riferisce che, in quell'occasione, Intel introdurrà anche una nuova nomenclatura volta ad aumentare la segmentazione della sua offerta di processori.

Finora, al vertice della piramide era posizionata la famiglia di CPU Extreme, identificata dal prefisso "X" e caratterizzata da un TDP superiore ai 40W, seguita dalla famiglia High-performance, con un consumo compreso tra 20-39W e processor number preceduto dalla lettera "T", quindi la "L" (High energy efficient) con TDP tra 12-19W ed infine la "U" (Ultra-high energy) con un profilo termico di  circa 11.9W.

Con l'arrivo dei primi processori per notebook di generazione Montevina, faranno il loro ingresso il prefisso "P" con TDP compreso tra 20W e 29W e la nuova famiglia "S", composta da processori dal package ridotto e suddivisa a sua volta in tre classi: "SP" (20W-29W), "SL" (12W-19W) e "SU" (11.9W e meno).

Viene anche confermata la presenza di una serie di CPU "QX", per i futuri modelli di processori Quad-Core Extreme, attesi per il terzo trimestre dell'anno, il cui TDP è superiore ai 40W. La tabella seguente riassume la classificazione dei processori Intel Penryn che ritroveremo sulla futura piattaforma Montevina:

PrefissoPiattaforma
Segmento TDP 

QX

notebook o desktop

quad-core extreme performance

> 40W

X

notebook o desktop

dual-core extreme performance

> 40W

T

notebook

efficienza bilanciata

30-39W

P

notebook 

consumi ottimizzati

20-29W

L

notebook

basso consumo energetico

12-19W

U

notebook 

bassissimo consumo energetico

≤ 11.9W

SP

notebook small package

power optimized energy efficient higher performance

20-29W

SL

notebook small package

highly energy efficient

12-19W

SU

notebook small package

ultra high energy efficient

≤ 11.9W

 

Commenti (2) 

RSS dei commenti
Ma i processori con prefisso SP, a parità di TDP, sono più potenti e performati di quelli P !? :?:  
0

alfonso60

gennaio 12, 2008

hanno solo un package più piccolo  
0

Dgenie

gennaio 12, 2008

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy