Home News Chromebook Acer AC700 e Samsung Serie 5 a confronto

Chromebook Acer AC700 e Samsung Serie 5 a confronto

Chromebook Acer AC700 e Samsung Serie 5 a confrontoChromebook Acer e Samsung a confronto. Siete curiosi di vedere un testa a testa tra i due chromebook in commercio, Acer AC700 e Samsung Serie 5. Ecco un video dimostrativo.

Acer AC700 Chromebook è commercializzato in USA da poco meno di una settimana e Quincy di ChromebookUser è uno dei primi utenti a mettere le mani sul notebook Chrome OS. In realtà il tester ha a disposizione anche l'altro chromebook ora sul mercato, Samsung Serie 5, ed ha quindi registrato un video confronto tra i due computer portatili. Sulla carta i chromebook Acer e Samsung hanno molto in comune. Entrambi integrano un processore Intel Atom N570 dual core a 1.66GHz, drive SSD da 16GB e touchpad di grandi dimensioni sotto la tastiera.

Chromebook Acer e Samsung comparativa

Il modello Samsung ha uno schermo da 12.1 pollici, mentre il notebook Acer ha un display da 11.6 pollici. Quali sono però le differenze tra i due chromebook, Acer AC700 e Samsung Serie 5? Secondo l'autore del confronto, il chromebook Acer possiede un pannello removibile sul fondo dello chassis, che permetterà all'utente di rimuovere o sostituire la memoria RAM. A differenza del notebook Acer, Samsung Serie 5 ha una batteria non removibile, così come la memoria.

Il secondo aspetto riguarda il prezzo. Acer AC700 è più economico, pari a 349 dollari nella versione WiFi-only, 80 dollari in meno di Samsung Serie 5. Il chromebook coreano ha uno schermo opaco, mentre Chromia 700 ha un display lucido che riflette la luce soprattutto in ambienti particolarmente luminosi. Entrambi i modelli sono basati su sistema operativo Google Chrome OS, progettato su un browser Web. Si avvia velocemente e memorizza la gran parte dei dati online.

Per maggiore chiarezza consigliamo la visione del video confronto, qui sopra, ma anche il video che mostra come rimuovere lo sportellino sul fondo del notebook, per accedere alla memoria. Buona visione.

Fonte: ChromeStory Via: Liliputing

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy