Home News CES 2008: VIA presenta un'intera gamma di Ultra Mobile Devices (UMDs)

CES 2008: VIA presenta un'intera gamma di Ultra Mobile Devices (UMDs)

Image"Small is better" è lo slogan di VIA al CES 2008. Dove "piccolo" fa riferimento ai prossimi dispositivi Ultra Mobile (UMD), alla piattaforma VIA Nanobook, alle motherboard Nano-ITX e Pico-ITX, e ai processori VIA C7-M e C7-D.

La location è insolita: il ritorante "da Piero", di fronte al Las Vegas Convention Center, il 7 e l'8 Gennaio. Lo slogan è allusivo: "Small is beautiful". Ma la data e il luogo ci suggeriscono che quello organizzato da VIA è un evento legato al CES 2008.

La manifestazione fieristica americana sarà l'occasione per esibire al pubblico la prossima gamma di prodotti basati sui processori VIA C7 X86, dal prezzo quanto dai consumi contenuti. Gli avventori potranno vedere dal vivo un buon numero di sistemi embedded e di ultra mobile devices (UMDs) frutto dell'esperienza di VIA nel campo della miniaturizzazione.

Con l'espressione UMD facciamo riferimento ad un gruppo di subnotebook che qualche anno fa avremmo potuto incasellare nella categoria Origami e che, oggi, potremmo definire UMPC se non fosse che dall'IDF 2007 di Pechino Intel ha riservato questa definizione ai dispositivi portatili con una diagonale massima del display di 7 pollici, ma soprattutto equipaggiati con piattaforma Intel McCaslin e sistema operativo Windows.

Image

Fra i vari produttori presenti all'evento con i loro ultimi prodotti possiamo citare OQO, WiBrain, TabletKiosk, Packard Bell e Solpi. Non mancherà, ovviamente, anche il VIA NanoBook che fa da paradigma di tutta questa nuova generazione di UMD. Fra i prodotti più attesi ricordiamo, Zonbu Mini, che si è aggiudicato già diversi riconoscimenti per la sua eco-compatibilità, e il sottilissimo vmpc vm7700, che farà coppia con MTube, un leggerissimo Internet Media Player (IMP) sviluppato dal Governo taiwanese sulla base della motherboard VIA Mobile-ITX.

Ancora, VIA compirà una dimostrazione delle capacità delle sue motherboard Nano-ITX e Pico-ITX e del popolare ARTiGO Builder Kit. Jeffrey Stephenson ha disegnato due case per l'occasione, uno nel fattore di forma Nano-ITX e l'altro in quello Pico-ITX.

L'impegno per la tutela dell'ambiente sarà uno dei temi portanti della partecipazione di VIA al CES 2008 e sarà sottolineato dalla presenza dei processori VIA C7-D i primi processori in equilibrio ecologico: per ogni Kg di anidride carbonica prodotta per alimentare queste CPU VIA si impegnerà a stanziare fondi per promuovere progetti di riforestazione e di ricerca nel campo delle fonti di energia alternative.

Maggiori informazioni sul sito di VIA.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy