Home News Boeye (Boyue) D81, tablet dual-screen con E-Ink e IPS da 8 pollici

Boeye (Boyue) D81, tablet dual-screen con E-Ink e IPS da 8 pollici

Boeye (Boyue) D81, tablet dual-screen con E-Ink e IPS da 8 polliciE' coraggioso ed un po' folle: questo è Boyue D81, un tablet double-face con due schermi, uno da 8 pollici IPS a colori (frontale) ed uno E-Ink da 8 pollici (posteriore). E' solo un concept o il lancio è vicino?

Se vi piace l'idea di uno smartphone dual-screen come lo YOTAPHONE 2, ma pensate che il display da 5.5 pollici sia troppo piccolo per le vostre esigenze, abbiamo qualcosa che potrebbe fare al caso vostro. Si chiama Boyue D81 ed è un tablet double-face equipaggiato con due schermi. Mi spiego meglio: Boyue D81 integra un display IPS da 8 pollici a colori sulla parte frontale ed un display E-Ink sempre da 8 pollici sulla cover, proprio come lo YOTAPHONE ma in un formato più grande.

Boeye D81

Il produttore non rilascia molte specifiche tecniche sul dispositivo, ma conferma la presenza di sistema operativo Android 4.2 Jelly Bean ed una CPU quad-core ARM Cortex A9. Ci chiediamo però che peso e che spessore abbia, sarà così facile ed ergonomico tenerlo in mano? Non sappiamo se Boyue D81 sia solo un'idea, un progetto, un concept design che non forse non vedrà mai la luce o se invece c'è qualcosa di più concreto e reale sotto, ma vale la pena fermarsi ed apprezzarlo perché è un dispositivo coraggioso, audace, forse un po' folle, ma convincente.

Probabilmente, se mai arriverà in commercio, non sarà tra i più economici; potrebbe costare 300 dollari (forse più) ma sarebbe il tablet definitivo che metterebbe d'accordo chi ama leggere libri e riviste su un e-reader e navigare su Internet con un tablet in un solo dispositivo. Boyue non è un'azienda molto nota nel settore e non sappiamo se i suoi ingegneri abbiano lavorato in questi anni ad un design dual-screen, ma ha sviluppato un paio di tablet ed un paio di e-reader con Android. Anche se Boyue D81 implica più problemi tecnici per l'integrazione dei due display, potrebbe essere una sfida all'altezza del produttore. Potrebbe farcela, insomma. E noi ci speriamo.

Via: thedigitalreader

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy