Home News ATI Mobility Radeon HD 5000 ora ufficiali

ATI Mobility Radeon HD 5000 ora ufficiali

ATI Mobility Radeon HD 5000 ora ufficialiGià apparse su alcuni notebook rivelati in occasione del CES 2010, ed in particolare Asus G73JH, le nuove schede grafiche ATI Mobility Radeon HD 5000 sono state ufficialmente lanciate solo poche ore fa.

La nuova gamma di GPU AMD-ATI è composta da quattro grandi categorie, come potete osservare dall'illustrazione qui sotto riportata. I modelli ATI Mobility Radeon HD 5800 saranno dunque destinati ai gamers più esigenti, HD56xx ed HD57xx sono GPU trasversali, funzionali, e saranno dunque tra le più diffuse sul mercato. Seguono ATI Mobility Radeon HD5400 per quei notebook la cui potenza di calcolo 3D non è prioritaria. Tra le novità introdotte dalla serie ATI Mobility Radeon HD5000, citiamo innanzitutto il processo produttivo migliorato a 40nm.

ATI Mobility Radeon HD5800

ATI Mobility Radeon HD56xx e HD57xx

ATI Mobility Radeon HD5400

Le nuove schede grafiche sono anche compatibili con la tecnologia DirecX 11, già presente su una ventina di videogames. In programma, vi sono anche dei miglioramenti visivi concepiti per restituire immagini più realistiche. La serie ATI Mobility Radeon HD 5000 è compatibile con il nuovo standard HDMI 1.3a ed è naturalmente capace di decodificare nativamente video in formato Blu-ray. La gestione dell'energia è stata molto migliorata per offrire un'autonomia più elevata per i laptop. Al momento però non è stato fornito alcun dato tecnico preciso.

ATI Mobility Radeon HD5000 novità

ATI Mobility Radeon HD5000 specifiche tecniche

ATI Mobility Radeon HD5800 prestazioni

Come sui notebook forniti di chip Nvidia, sarà proposta la funzione "switchable graphics" che permetterà di passare dal sottosistema grafico integrato alla scheda grafica dedicata ATI. L'azienda di Sunnyvale annuncia anche il ritorno della tecnologia XGP, che consente di utilizzare una scheda grafica dedicata in un box esterno. Si tratta di un sistema già visto sul notebook Fujitsu-Siemens Amilo Sa 3650 che, pur presentando numerosi vantaggi, non sembra convincere i produttori, ancora poco convinti sulla sua adozione.

AMD Vision

Infine, le schede grafiche ATI Mobility Radeon HD 5000 supportano la tecnologia Eyefinity destinata alla gestione della multi-visualizzazione su un massimo di sei schermi. Nella slide, qui riportata, troverete le caratteristiche tecniche dei vari modelli e i requisiti massimi di sistema consigliati da ATI. I produttori potranno dunque proporre modelli con caratteristiche tecniche inferiori (frequenza, tipo di memoria, etc etc). L'arrivo di questa nuova generazione di GPU si accompagna naturalmente ad un aumento delle prestazioni.

ATI Mobility Radeon HD5800

ATI annuncia guadagni del 20% sulla versione HD5870 rispetto alla HD4870, come potete constare anche dai grafici. I videogames non sembrano avere alcuna difficoltà con la Mobility Radeon HD5870, tanto da superare anche gli score della concorrenza. L'azienda di Sunnyvale ha utilizzato per i suoi test un processore Phenom II e Intel Core 2 Duo, con schede grafiche desktop simulando le frequenze dei modelli mobile. In altre parole, è necessario attendere i test sui primi notebook, prima di poter dare un giudizio oggettivo.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy