Home News Asustek alla conquista del Nord America. Imitando Acer

Asustek alla conquista del Nord America. Imitando Acer

ImageSulla scia dell'acquisizione di Gateway e Packard Bell da parte della connazionale Acer, anche Asus starebbe per compiere un'importante acquisizione. Nel mirino il mercato nordamericano.

Asustek Computers, la multinazionale taiwanese che noi tutti conosciamo attraverso il suo brand di vendita diretta Asus, ma che è anche uno dei principali produttori OEM di notebook attraverso la sua controllata Asusalpha, potrebbe presto compiere un'importante acquisizione.

L'indiscrezione è stata pubblicata da Digitimes e proverrebbe da fonte autorevole e, almeno questa volta, nota, quale Jonathan Tsang, presidente del settore marketing e vendite della stessa Asustek. L'operazione rientrerebbe nell'ambito del cosiddetto "Piano 33", la strategia varata recentemente dai vertici dell'azienda e che dovrebbe portare Asustek fra i primi cinque PC vendor a livello mondiale entro i prossimi tre anni e nei successivi tre anni a raggiungere un piazzamento d'eccellenza.

Il progetto, che a qualcuno potrebbe sembrare velleitario, ha invece basi solide: Asustek è già il primo produttore di computer nel suo Paese natale, Taiwan, e in altre nazioni asiatiche ed europee. Per guadagnare posizioni di mercato sarebbe sufficiente, quindi, consolidare la sua situazione anche nel Nord America, dove il brand Asus è ancora poco conosciuto dal grande pubblico.

Asus affida buona parte delle sorti del "Piano 33" al successo dell'Asus EEE PC, ma potrebbe anche pensare di vincere le diffidienze dei consumatori statunitensi acquistando un brand per loro più familiare, ad imitazione di quanto ha fatto Acer con Gateway.

Insomma, le taiwanesi sono scatenate ed hanno intenzione di attaccare la leadership di Dell e HP direttamente sul loro mercato domestico, dove tradizionalmente sono più forti: ne vedremo delle belle! 

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy